Stampa questa pagina
Giovedì, 02 Settembre 2021 14:29

Tentato furto nella chiesa di Pettino, arrestato 42enne aquilano

di 

La Squadra Volante della questura dell’Aquila ha arrestato un 42enne aquilano per tentato furto aggravato. L’uomo si era introdotto, due giorni fa, all’interno della chiesa di S. Francesco d’Assisi, a Pettino, tentando di forzare la cassetta delle offerte. Colto in flagrante dal parroco mentre veniva messo in fuga dall’allarme, ha provato a scappare ma gli agenti, chiamati dal parroco, lo hanno rintracciato e arrestato al termine di un breve inseguimento, a poca distanza dalla chiesa.

Un altro arresto è avvenuto ieri notte. Si tratta di un cittadino nigeriano di 28 anni, pluripregiudicato, irregolarmente residente in Italia e senza fissa dimora.

L’uomo è stato fermato in stato di alterazione psico-fisica mentre si aggirava nei pressi della rotatoria situata tra viale della Croce Rossa e via Beato Cesidio brandendo bottiglie di vetro, con le quali aveva minacciato di danneggiare alcune attività commerciali della zona e i rispettivi avventori. All’arrivo della Volante, ha opposto resistenza, lanciando oggetti e tentando di aggredire di agenti. Immobilizzato, è stato portato in questura e arrestato con l'accusa di resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. Dato il suo status di irregolare, verrà espulso dal territorio nazionale.

Articoli correlati (da tag)