Stampa questa pagina
Martedì, 14 Settembre 2021 13:03

Violenze contro la madre e la sorella, allontanato 55enne aquilano

di 

Il G.I.P. del Tribunale dell’Aquila ha disposto l’allontanamento dalla casa familiare nei confronti di P.P., aquilano del 1966, che per molti anni si è reso protagonista di atti di violenza fisica e psicologica nei confronti della madre di di 80 anni e della sorella di 40.

A denunciare l'uomo sono state le due donne dopo aver subìto il furto alcuni gioielli di famiglia custoditi in casa, poi recuperati dal personale di Polizia. L’indagine, condota dalla Polizia, ha consentito di accertare tutte le violenze psicologiche e fisiche subite dalle donne negli ultimi 10 anni, rese sempre più esasperate dalla dipendenza alle droghe del denunciato.

P.P., già pregiudicato per diversi reati e sottoposto all’avviso orale del emesso dal Questore di L’Aquila, è stato quindi sottoposto alla nuova misura cautelare del divieto di avvicinamento alle vittime e dell’allontanamento dalla casa familiare.

Articoli correlati (da tag)