Stampa questa pagina
Sabato, 25 Settembre 2021 20:57

Vaccini, terza dose subito a over 80 e ospiti di Rsa: poi toccherà agli operatori sanitari più a rischio

di 

Via libera alla terza dose del vaccino anti Covid per gli operatori sanitari, a partire da quelli più a rischio, e per gli ultra fragili, oltre che per gli over 80 e gli ospiti delle Rsa.

Lo ha stabilito il Comitato tecnico scientifico riunito oggi nel primo pomeriggio.

 Nelle prossime ore sono attese le linee guida del ministero della Salute con una nuova circolare che servirà alle Regioni per organizzare le nuove somministrazioni per le quali c'è ampia disponibilità di vaccini Pfizer e Moderna, gli unici che saranno utilizzati.
 
Si comincerà da subito con gli over 80 e gli ospiti delle Residenze sanitarie assistite, anche se meno anziani. Poi toccherà al personale sanitario ritenuto più a rischio o per età ( over 60) o per fragilità. Poi via via agli altri e alle persone con le patologie che avevano avuto la priorità già nelle prime fasi della campagna vaccinale.

Articoli correlati (da tag)