Stampa questa pagina
Mercoledì, 05 Gennaio 2022 08:38

Tentò di dare fuoco alla ex, condannato a 13 anni e 4 mesi col rito abbreviato

di 

Aveva aspettato la ex sotto casa e, dopo averla cosparsa di benzina, aveva tentato di darle fuoco. 

Dasmir Tairi, 44 anni, macedone residente a Tempera, è stato condannato per tentato omicidio pluriaggravato a 13 anni e 4 mesi col rito abbreviato.

Il pubblico ministero Stefano Gallo aveva chiesto 12 anni e 6 mesi; il giudice Marco Billi ha aumentato la pena riconoscendo anche le aggravanti della premeditazione e dei motivi abbietti consistiti nella cessazione di una relazione sentimentale.

La vittima si è costituita parte civile.

Dal 22 luglio dello scorso anno, giorno successivo all'agguato, il 44enne si trova rinchiuso nel carcere di Rieti. 

Ultima modifica il Mercoledì, 05 Gennaio 2022 09:07

Articoli correlati (da tag)