Lunedì, 10 Gennaio 2022 11:49

Map Santa Rufina, la fermata del bus scolastico "resiste" sul ciglio della strada: tre mesi fa l'amministrazione aveva promesso una soluzione

di 
Map Santa Rufina, la fermata del bus scolastico "resiste" sul ciglio della strada: tre mesi fa l'amministrazione aveva promesso una soluzione Foto Piunti

"La fermata resiste".

Lo scrive stamane un cittadino aquilano, Massimo Piunti, fotogrando la fermata degli autobus dinanzi ai map di Santa Rufina.

Quasi tre mesi fa, Piunti denunciò che ogni mattina, intorno alle 7:20, un gruppetto di ragazze e ragazzi aspettano l'autobus scolastico alla fermata dinanzi ai map di S. Rufina sul ciglio della strada, "non essendoci lo spazio né per una pensilina né per tirarsi indietro". Le automobili "sfrecciano non curanti, alcune superando sicuramente i 100 kmh; in più ci si mettono i cani randagi che corrono dietro alle auto costringendole, a volte, a zigzagare".

Aggiunse Piunti: "Chiamo l'Ama e non dipende da loro; chiamo il Comune e mi dicono di contattare i Vigili urbani; chiamo i Vigili urbani e mi consigliano di inoltrare una email al comune. Insomma, non c'è verso: ogni mattina questi ragazzi rischiano di essere investiti da persone che, quando gli fai cenno con la mano di rallentare, alzano lo sguardo dal cellulare e ti guardano con delle facce da ebeti del tipo: 'ma che si sente male questo?!'. Per non parlare di quando piove, che i ragazzi vengono umiliati dagli schizzi d'acqua provocati dalle automobili".

autobus

Il post facebook di Piunti aveva fatto parecchio rumore, tant'è vero che l'assessora Carla Mannetti, ringranziando per la segnalazione, aveva assicurato di essersi già sentita con il sindaco e l'amministrstore delegato di Ama: "affrontiamo in settimana la situazione per risolverla", aveva assicurato.

Tre mesi dopo, la fermata resiste, in una città che, nei giorni scorsi, il sindaco Pierluigi Biondi e la stessa Mannetti definivano "eccellente, moderna, accogliente, collegata".

Ultima modifica il Lunedì, 10 Gennaio 2022 12:15

Articoli correlati (da tag)

Chiudi