Stampa questa pagina
Martedì, 10 Maggio 2022 17:56

Sassa: il 16 maggio al via cantierizzazione per semaforo e senso unico alternato

di 

Il 16 maggio prossimo nella frazione aquilana di Sassa inizieranno i lavori di cantierizzazione per l’installazione di un semaforo che regolamenterà il senso unico alternato all’altezza della nota strettoia proprio all’interno del centro abitato.

“I lavori saranno effettuati di notte per ridurre al minimo i disagi”, spiega l’assessore alla Mobilità Carla Mannetti, “in modo che durante il giorno la strada – che rappresenta un asse viario di particolare importanza – sarà regolarmente percorribile”.

“Si tratta di un cantiere misto Comune-EDistribuzione, considerando che la società dell’energia aveva in programma degli interventi per le linee elettriche e per ottimizzare i costi c’è stato un coordinamento tra i due soggetti che ci permette di effettuare gli scavi una sola volta”, aggiunge l’assessore.

Ieri una riunione operativa, convocata dalla Mannetti e alla quale hanno partecipato tecnici del Comune, della Provincia dell’Aquila, di E-Distribuzione e dell’impresa che si occuperà dei lavori, ha stabilito modalità e tempi di intervento, individuando la migliore strategia volta all’effettivo inizio dei lavori.

Durante l’incontro è stato spiegato che sarà realizzato uno scavo tradizionale, stimando una durata di circa 10 giorni lavorativi per il solo tratto della strettoia. Gli interventi di regolazione semaforica, segnaletica e arredo funzionale per l’istituzione del senso unico alternato di circolazione del traffico autoveicolare, inizieranno sul tratto di strada più largo, all’altezza della stazione dei carabinieri, in modo da ridurre al minimo i disagi, per poi procedere in funzione dell’avanzamento dei lavori.

L’assessore Mannetti incontrerà i cittadini di Sassa per illustrare i lavori da eseguire e informare sui possibili disagi causati dal cantiere.

Articoli correlati (da tag)