Stampa questa pagina
Mercoledì, 03 Agosto 2022 18:26

Mobilità: collegamento stradale tra s.s. 80 e s.s.17, approvato progetto di fattibilità tecnico economica

di  Redazione

 Approvato il progetto per il collegamento stradale tra la frazione di Preturo e il nucleo industriale di Sassa.

La giunta comunale, su proposta dell’assessore alla Mobilità, Paola Giuliani, d’intesa con il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ha varato il documento di fattibilità tecnico economica relativo alla bretella stradale tra la statale 80 e la 17.

Le opere, il cui solo progetto per ora è stato ammesso a finanziamento con il fondo per la progettazione di fattibilità delle infrastrutture e degli insediamenti prioritari per lo sviluppo del paese (D.D. M.I.T. del 18 dicembre 2020), interesseranno l’area che da via Sconci, nel nucleo industriale di Sassa, si estende verso nord fino all’intersezione tra via Aringo-via Preturo all’altezza dell’aeroporto dei Parchi.

Il nuovo tracciato, coerentemente con le previsioni del Piano urbano di mobilità sostenibile (PUMS), permetterà un collegamento intermedio tra le attuali intersezioni delle due strade statali, consentendo una migliore viabilità attraverso la decongestione del traffico nelle zone interessate.

L’importo stimato dell’intervento è di 4 milioni di euro.

“Con l'approvazione e il finanziamento del progetto di fattibilità, si pongono le basi per la realizzazione di un collegamento stradale di natura prioritaria e strategica per il traffico dei mezzi pesanti che potranno transitare verso il nucleo industriale di Sassa senza congestionarne il traffico delle arterie urbane della frazione di Preturo. Inoltre, il percorso ciclabile annesso permetterà ai ciclisti di pedalare in sicurezza all’interno della opportuna segnaletica” ha dichiarato il sindaco, Pierluigi Biondi.

Articoli correlati (da tag)