Stampa questa pagina
Giovedì, 01 Gennaio 2015 12:33

Dramma di Capodanno: 14enne dell'Aquila rischia di perdere una mano per l'esplosione di un 'botto'

di 

È di un ferito grave il bilancio della notte di San Silvestro all'Aquila a causa dei fuochi d'artificio.

Un ragazzo di 14 anni di Marruci di Pizzoli (L'Aquila) ha probabilmente perso l'uso della mano a causa dell'esplosione di un botto.

E' stato soccorso dal personale del 118 e poi trasportato dall'ospedale aquilano "San Salvatore" al Bambin Gesù di Roma.

Articoli correlati (da tag)