Carla, il nome è ancora una volta di fantasia, è un'altra dei sessanta lavoratori assunti dalla Xpress il 7 novembre e licenziati già il 29 dello stesso mese durante il…
I lavoratori di Aquila Sviluppo hanno proclamato lo stato di agitazione per protestare contro la decisione dell'azienda (una compartecipata statale) di licenziare gli ultimi sei dipendenti rimasti in organico. Il…
Pagina 6 di 6
Chiudi