Entro pochi giorni verrà approvata la Legge di Stabilità, una legge di fondamentale rilevanza per il Paese e di vitale importanza per gli aquilani e gli abruzzesi. Dopo quattro anni,…
Ridurre drasticamente le tasse sul lavoro e rilanciare la politica industriale: è questa la ricetta per uscire dalla crisi proposta stamane dalla Uiltec, il ramo del sindacato di Luigi Angeletti…
I lavoratori di Aquila Sviluppo hanno proclamato lo stato di agitazione per protestare contro la decisione dell'azienda (una compartecipata statale) di licenziare gli ultimi sei dipendenti rimasti in organico. Il…

Quattromila persone (secondo gli organizzatori, in realtà molte meno) hanno preso parte, questa mattina, alla manifestazione regionale unitaria di Cgil, Cisl e Uil che si è tenuta all'Aquila. I sindacati confederali abruzzesi hanno scelto il centro storico del capoluogo, assurto a simbolo di un Paese in declino, per parlare di ricostruzione, lavoro e sociale. Gli stessi temi che saranno al centro della mobilitazione nazionale che ci sarà il 22 giugno a Roma.

Si terrà sabato prossimo a L'Aquila a partire dalle 9:30 dalla Fontana luminosa, la manifestazione regionale dei tre sindacati confederali in vista di quella nazionale del 22 giungo a Roma.…
Pagina 12 di 12
Chiudi