Cultura e Società

Sono aperte le iscrizioni per partecipare al Laboratorio di Orientamento e Empowerment rivolto ai giovani dai 18 ai 35 anni, residenti in Abruzzo, promosso da Eurodesk Italy, in collaborazione con la rete EURES Italia, i servizi al lavoro del territorio abruzzese e i punti locali Eurodesk della Regione. Si tratta di un evento  online dedicato ai giovani interessati ad acquisire nuove competenze professionali mediante esperienze di lavoro, apprendistato o un tirocinio in un altro paese Ue, + Norvegia o Islanda.…
"Non possiamo che essere dispiaciuti per la mancata nomina dell'Aquila a Capitale italiana della cultura, mentre ci complimentiamo con Procida per il riconoscimento ottenuto e ringraziamo chi si è speso per portare avanti il progetto di candidatura. Quando, subito dopo il sisma del 2009, fummo chiamati a immaginare una visione su cui ricostruire e ripensare la città e il suo territorio, grazie alle preziose indicazioni contenute nello studio OCSE, identificammo proprio nella cultura un pilastro su cui basare la rinascita…
L'Aquila non ce l'ha fatta: a sorpresa, sarà Procida la Capitale italiana della cultura 2022. Lo ha appena annunciato il ministro per i Beni e le attività culturali Dario Franceschini.  Procida si è candidata con un dossier dal titolo "La cultura non si isola": la terra isolana è luogo di esplorazione, sperimentazione e conoscenza, è modello delle culture e metafora dell’uomo contemporaneo, si legge nel progetto vincente; "potenza di immaginario e concretezza di visione ci mostrano Procida come capitale esemplare…
Tra qualche ora sapremo se L'Aquila sarà la Capitale italiana della cultura 2022.  Terminate le audizioni delle dieci città finaliste, la giuria presieduta dal professor Baia Curioni indicherà stamane alle 10, alla presenza del ministro per i Beni e le attività culturali e per il turismo Dario Franceschini, la città che si aggiudicherà l'ambito titolo. La Capitale italiana della cultura è stata istituita nel 2014 e ha tra gli obiettivi quello di sostenere, incoraggiare e valorizzare l’autonoma capacità progettuale e…
E' stata pubblicata qualche mese fa, nella collana di poesie 'L'Angiolo' di Ianieri Edizioni, l'opera "Poesie fisiche" firmata con lo pseudonimo Polifilo, prefazione del direttore del FLA - Festival di Libri e Altre cose Vincenzo D'Aquino.  Potete trovarla qui. D’Aquino introduce ai versi proprio partendo dall’assenza di una biografia dell’autore che possa orientare nella lettura; quindi procede per ipotesi che emergono esclusivamente dai componimenti. A partire dal fatto che la raccolta sembra attraversare un tempo lungo e spazi ampi, pur…
Pagina 5 di 1390
Chiudi