Cultura e Società

L'arte tra i ponteggi che soffocano le strade del centro storico. Si mostra finalmente OffSiteArt, il progetto firmato dall'organizzazione di arte pubblica no-profit ArtBridge, di base a New York. Che utilizza impalcature, recinzioni e ponteggi presenti nel tessuto urbano come tele bianche su cui esporre gigantografie di opere di artisti emergenti. Occupando spazi spesso destinati a cartelloni pubblicitari, gli interventi di ArtBridge favoriscono il dibattito culturale locale, avvicinando i cittadini all'arte. OffSiteArt è stato ideato per la città dell'Aquila: l'intenzione…
Abruzzo in bici sulla ferrovia dismessa. Due cicloamatori abruzzesi sono partiti ieri sulla particolare "pista ciclabile", come fossero vagoni di un treno. Da San Vito (Chieti) a Castel di Sangro (L'Aquila), NewsTown vi racconterà in questi giorni il loro viaggio, con tanto di narrazione fotografica e tappe intermedie, a cura di Alessia Moretti, giornalista e blogger di NewsTown Che fare con una ferrovia dismessa? In attesa che prendano corpo i progetti di riqualificazione istituzionale, la strada ferrata Adriatico - Sangritana,…
Venerdì 8 agosto alle ore 21:30 in tre diversi cortili di palazzi d'epoca restaurati (Palazzo Cappa, Palazzo Cappa Camponeschi, Palazzo Paone), prenderà vita lo spettacolo itinerante "AQ24 L'orologio della città nuova", una coproduzione di Società Aquilana dei Concerti "B.Barattelli", L'Uovo Teatro Stabile di Innovazione e Gruppo e-Motion per i Cantieri dell'Immaginario  "In AQ24 L'orologio della città nuova - scrivono dal'ufficio stampa dei cantieri -  il tempo è il vero protagonista della vita di un uomo e quindi della città in…
Ultimo appuntamento dell’ISA per l’edizione 2014 de I Cantieri dell’Immaginario, con The fool on the hill, storia minima dell’uomo che uccise i Beatles, Giovedì 7 Agosto ore 21:30, nel palcoscenico di quest’anno: Piazza Santa Margherita, all’Aquila. Alessandro Haber nel ruolo di Mark David Chapman, l’assassino di John Lennon, il matto della collina (the fool of the hill, appunto) che vide nel compositore americano il traditore dei Beatles e ne diviene il carnefice. Un monologo, soggetto e testo Stefano Valanzuolo, intervallato…
Hanno scelto L'Aquila, i Crimson ProjeKCt, per chiudere il loro tour estivo che, in sette settimane, li ha portati a suonare in Australia, Europa e Italia. Il sestetto si è esibito ieri sera, martedì 5 agosto, nell'ambito della quattordicesima edizione del festival "Blues sotto le stelle". Diretta emanazione di quelli che furono i King Crimson nella seconda metà degli anni Novanta (ma senza Robert Fripp), i Crimson ProjeKCt sono guidati da Adrian Belew (voce e chitarra), Tony Levin (basso e…
Chiudi