Cultura e Società

Quattro ragazze arrivate in Abruzzo da Milano, raccontano la loro transumanza. Un fine settimana a piedi, con più di 500 pecore, da Sulmona al pascolo sul Piano delle Cinque Miglia, zona tratturale a valle di Roccaraso. Attraversando Anversa degli Abruzzi, le Gole del Sagittario, Castrovalva, Frattura Vecchia e Scanno. I loro passi scanditi dalla campanelle e dallo scricchiolio dei rami, lontano dalla vita cittadina e dai problemi di ogni giorno, tra paesaggi meravigliosi che sono la ricchezza del nostro territorio.  “La notte…
Venerdì 5 e sabato 6 luglio si terrà, presso il Ridotto del Teatro Comunale dell'Aquila, la terza edizione del convegno "Sorgenti d'Aquila". L'evento, con ingresso gratuito, si propone di affrontare il rapporto tra benessere fisico e psicologico ed è promosso dall'Associazione musicale Concentus Serafino Aquilano e dalla casa di produzioni cinematografiche Esprit Film, con il patrocinio del Comune dell'Aquila. "Questa iniziativa riceve da parte del comune totale sostegno e plauso perché con il suo progetto ambizioso dimostra che un evento forte come il terremoto…
A chi non è capitato di sentire nominare piazze o vie del centro storico che una volta erano lo scenario della nostra vita quotidiana e che, per un momento, sembrano così lontani da essere assenti nella nostra memoria? Almeno per un mese questo non accadrà perché gli aquilani torneranno a vivere il centro storico, a sentirsi tra impalcature e transenne non più turisti nella propria città ma suoi attori essenziali.Dall’8 luglio al 13 agosto, infatti, va in scena la seconda…
A quattro anni dal terremoto la gran parte del centro storico dell'Aquila versa nell'incuria e nell'abbandono: l'erba si è ormai impadronita di tanti spazi, in giro si vedono transenne e puntellamenti abbandonati a terra, portoni di case spalancati e mille altri segnali di degrado. A quanto pare il Comune non riesce a risolvere la situazione, ma dove non arrivano le istituzioni però sembra arrivare l'iniziativa dei singoli commercianti del centro storico, che decidono in qualche modo di risolvere la situazione…
Per chi vive a L'Aquila, i "quattro cantoni" sono sempre stati un luogo di incontro del centro storico. Dopo il sisma, un centro commerciale nella zona Est della città "che cambia" ha preso lo stesso nome. E anche questi nuovi "quattro cantoni" sono diventati un luogo di incontro, stavolta direttamente tra culture. Qui, infatti, nasce la prima macelleria musulmana dell'Aquila, che accoglie le esigenze di una comunità religiosa cresciuta negli ultimi anni. In fondo al lato sinistro della galleria appare una scritta…
Chiudi