Cultura e Società

Il celebre archeologo e storico dell'arte ha tenuto la relazione finale della giornata “L'Aquila 5 Maggio. Ricostruzione civile”, un'iniziativa organizzata da Tomaso Montanari e da Italia Nostra. "E' stata una giornata molto positiva. La pioggia non ha scoraggiato mille storici dell'arte dal venire qui all'Aquila a testimoniare la significatività di questo centro storico che è stato abbandonato e a ricordare agli italiani che L'Aquila non può morire". A parlare, alla fine di un lungo e applauditissimo intervento, è Salvatore Settis.…
E’ iniziato con il video messaggio di Stefano Rodotà il convegno “Diritto all’abitare, diritto alla città”, primo appuntamento itinerante della Costituente dei beni comuni, organizzato da Appello per L’Aquila e 3e32, che ha portato in piazza Palazzo, a L’Aquila, centinaia di persone. Lo scorso 13 aprile, al Teatro Valle Occupato di Roma, un’inedita alleanza tra studiosi, giuristi, accademici e movimenti territoriali aveva lanciato una prospettiva di cambiamento radicale del sistema economico, politico e sociale. A L’Aquila, tra le macerie del…
Al via "Concerto a Palazzo", prima rassegna di musica classica presentata dall'associazione Amiternum. La prima serata, che avrà luogo nella splendida cornice del Palazzetto dei Nobili in pieno centro storico a L'Aquila, ci sarà venerdì 3 maggio, dalle ore 18.30, con l'esibizione dell'Esemble Amiternum: Giovanni Cardilli (pianoforte), Federico Cardilli (violino), Margherita Di Giovanni (viola) e Giulio Ferretti (violoncello). Un cartellone ricco di eventi - la rassegna andrà avanti fino al prossimo 27 dicembre - che propone dieci concerti di musica…
Si è svolta ieri a Cocullo (Aq), comunità montana nel mezzo della Vale del Sagittario, la così detta "festa dei serpari" che dallo scorso anno è stata spostata dal primo giovedì del mese al 1°maggio. Il suggestivo rito - candidato anche ad entrare fra i patrimoni dell'UNESCO- affonda le proprie radici in epoche ancestrali. E' anello di congiunzione fra il culto pagano della dea Angizia (dal latino "angius"- serpente), già adorata dai Marsi, e la celebrazione cristiana di Santo Domenico…
Altre 6 opere contemporanee donate al Liceo Scientifico aquilano, uno dei “luoghi del contemporaneo in Italia” secondo la Guida del Mibac. Mentre intorno tutto è ancora maceria, al Liceo Scientifico Statale "A. Bafile" dell’Aquila si arricchisce ancora la collezione di opere di artisti contemporanei fra i più brillanti e significativi dell’Italia dell’arte. Alle oltre 40 opere realizzate nella scuola nelle edizioni precedenti di “Polvere negli occhi, nel cuore sogni” si aggiungeranno ora - grazie al sostegno dell’Associazione Amici dei Musei…
Chiudi