Mercoledì, 06 Luglio 2016 15:15

"L'Aquila for Idomeni": una serata di musica e raccolta fondi per i rifugiati

di 
Migranti in coda al Pireo Migranti in coda al Pireo AP

Dopo le prime due serate organizzate nello scorso novembre e a maggio [leggi l'articolo], un altro evento all'Aquila per sostenere e raccogliere fondi per i rifugiati.

Si chiama "L'Aquila for Idomeni" ed è stato organizzato dal Dabadub Sound System il prossimo 8 luglio, a partire dalle ore 18, nello spazio sociale dell'Asilo Occupato in viale Duca degli Abruzzi.

"Dal pomeriggio socialità e musica per dire stop al razzismo", affermano gli organizzatori, anche in risposta allo striscione recentemente apparso in città, recante la scritta Refugees not welcome, firmato dai neofascisti di Casapound, e presto rimosso.

Nel corso dell'evento si raccoglieranno fondi per Caravan for Idomeni, un'organizzazione che in questi mesi è stata presente nel campo di Idomeni, al confine tra Grecia e Macedonia, smantellato a fine maggio. Da allora, sono migliaia i migranti - soprattutto provenienti dalle zone di guerra del Medio Oriente - che si sono accampati nel porto di Pireo (nella foto), non lontano da Atene. I beni acquistati con la raccolta fondi arriveranno lì.

Si inizia alle 18, con la proiezione del film Persepolis. Alle 19 si continua con un dibattito sui temi dell'immigrazione e dell'accoglienza. Dopo la cena sociale, spazio alla musica con gli stessi Dabadub e la dancehall del milanese Junior Sprea. (m. fo.)

Ultima modifica il Mercoledì, 06 Luglio 2016 16:12

Articoli correlati (da tag)

Chiudi