Stampa questa pagina
Sabato, 16 Luglio 2016 11:36

La cultura contadina trasmessa ai giovani: torna la magia della Festa della Solina d'Abruzzo

di 

Domenica 17 luglio torna a Castelvecchio Subequo (L'Aquila) la Festa della Solina d'Abruzzo, giunta alla sua terza edizione. La manifestazione è valida anche per il "campionato regionale di mietitura a mano", unico evento in programma per questa edizione 2016.

Alla gara, come di consueto promossa dall'associazione Palco e Scena in collaborazione con il Consorzio Produttori Solina d'Abruzzo e con l'Archivio Tradizioni Popolari Valle Subequana, parteciperanno squadre di mietitori, esperti e non, che si batteranno in velocità e precisione di mietitura. A valutare il lavoro delle squadre sarà una giuria composta da anziani agricoltori, che si esprimerà dopo aver preliminarmente illustrato ai partecipanti gli antichi metodi di lavoro. 

L'iniziativa vede tra i protagonisti anche i più giovani, ed è volta alla trasmissione generazionale della cultura contadina e a riscoprire la manualità tradizionale legata alla coltura del grano Solina, patrimonio delle genti d'Abruzzo, che sta tornando sulle tavole delle famiglie non solo abruzzesi.

Quest'anno alla gara di mietitura nel pomeriggio sarà affiancata una degustazione di pane di Solina, che sarà pretesto di un momento di riflessione sull'impiego della Solina nella panificazione.

I fornai di 10 forni abruzzesi racconteranno il loro rapporto con la farina ed il pane di Solina e rifletteranno insieme su come il pane di Solina possa ancor meglio caratterizzare l'alimentazione in senso di gusto e di salute. Interverrà Giuseppe Maiani (ex dirigente di ricerca esperto in sistemi alimentari e nutrizione dell'Istituto di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione Cra-Nut di Roma).


Il programma della festa [aggiornato]

ore 12 [località Sant'Agata]
Gara di mietitura

ore 13 
pranzo presso il Ristorante Antichi Sapori

ore 18 [Convento San Franceso d'Assisi]
Esposizione / degustazione del pane di Solina
Tavola rotonda: "I fornai abruzzesi raccontano il loro rapporto con la farina ed il pane di Solina". Partecipano: Agriforno La Spiga | San Gregorio (frazione dell'Aquila); Forno Brisa | Bologna; Centini Andrea | Bisenti (Teramo); Forno De Santis | Prezza (L'Aquila); Forno Trepì | Turrivalignani (Pescara); Il pane del parco | Castelvecchio Subequo (L'Aquila); Panificio Sirente | Castel di Ieri (L'Aquila); Profumo di pane | Sulmona (L'Aquila)

ore 19
Aperitivo offerto dall'Azienda Vigna di More di Goriano Valli, frazione di Tione degli Abruzzi (L'Aquila)
Premiazione squadra vincitrice

Info al 347.6146354/ 339.7570236

Ultima modifica il Sabato, 16 Luglio 2016 18:39

Articoli correlati (da tag)