Stampa questa pagina
Venerdì, 22 Dicembre 2017 21:25

TSA: Annalisa De Simone nuovo presidente, succede a Nathalie Dompé

di 

"Sono felice ed onorata; non sapevo neanche che il mio nome fosse nella rosa dei possibili candidati".

Così Annalisa De Simone, aquilana, 34 anni, commenta a caldo la notizia della nomina a presidente del Teatro Stabile d'Abruzzo, giunta in serata; la scrittrice subentra a Nathalie Dompé che chiude un mandato piuttosto deludente, durato poco più di due anni, per nuovi incarichi imprenditoriali in seno all'impresa di famiglia. 

All'indomani della presentazione del direttore artistico Simone Cristicchi, la scelta di De Simone - espressione di Regione Abruzzo - è arrivata piuttosto inattesa. "Il mio lavoro sarà improntato, nel rispetto del direttore artistico e delle sue scelte, a offrire tutti gli strumenti possibili per rendere il TSA espressione del territorio regionale e, nel tempo, con lavoro e dedizione, una realtà di prestigio a livello nazionale".

"Me lo auguro e farò di tutto per conseguire questo risultato ambizioso", ha aggiunto.

Annalisa De Simone ha pubblicato i romanzi "Solo Andata" (2013), "Non adesso, per favore" (2016) e "Le mie ragioni te le ho dette" (2017): è la compagna di Jacopo Gassman, figlio di Vittorio e fratello dell'ex direttore dello Stabile Alessandro, per un po' tra i favoriti alla successione di Alessandro D'Alatri come direttore artistico.

Ultima modifica il Sabato, 23 Dicembre 2017 02:31

Articoli correlati (da tag)