Stampa questa pagina
Sabato, 14 Aprile 2018 12:04

Giornate del Fai: a Fontecchio, prodotti tipici in mostra e degustazioni

di 

Zafferano, grani antichi, dolci locali, salumi e tanti altri prodotti caratteristici del territorio saranno in Piazza del Popolo a Fontecchio domenica 15 aprile, nel piccolo mercato dei prodotti tipici.

L’iniziativa vedrà diversi produttori della Valle dell’Aterno far degustare ed esporre le proprie eccellenze enogastronomiche, dalle ore 10 alle ore 17, ed è organizzata in concomitanza con le visite guidate delle giornate di Primavera del Fondo Ambiente Italiano (FAI), che in Provincia dell’Aquila si svolgeranno il 14 e 15 aprile.

Sarà possibile assaggiare salumi tipici, prodotti a base di zafferano, birra artigianale, acquistare pasta realizzata con grani antichi, e rinfrescarsi infine con gelati. Con partenza da Fontecchio, dopo una visita al mercatino dei prodotti tipici, le visite guidate proseguiranno verso la Torre Medievale, l’antica conceria, l’Oasi del Capriolo, nonché la Fontana trecentesca e l’antico Convento di san Francesco. Il percorso proseguirà poi con la visita al Tempio Italico di Castel di Ieri, alla casa di Santa Gemma a Goriano Sicoli e in ultimo con arrivo a Castelvecchio Subequo, dove ci si inoltrerà nella Catacomba usata come cimitero dai primi cristiani del luogo Castelvecchio Subequo.

I visitatori avranno così modo di conoscere il territorio non solo attraverso le visite guidate, ma anche attraverso il gusto ed i sapori locali. La giornata prevedrà anche l’incontro tra i produttori ed alcuni rappresentanti di Gruppi di Acquisto Solidale provenienti da diverse zone d’Italia, nonché la visita di alcuni giornalisti di testate locali e specialistiche, per i quali verrà organizzata anche una degustazione ad hoc, al fine di far conoscere loro i prodotti locali, ed incentivare la promozione ed il commercio.

L’iniziativa, rientra tra la serie di eventi del progetto d’area vasta “Paesaggi Lenti”, che vede il coinvolgimento attivo dei comuni di Acciano, Fagnano Alto, Poggio Picenze, San Demetrio né Vestini, Tione degli Abruzzi, Villa Sant’Angelo, e Fontecchio come capofila, cofinanziato dal Comune dell’Aquila attraverso il programma Re-start – fondi Delibera CIPE. Un serie di iniziative, organizzate in collaborazione con Sherpa coop ed Ilex, che fino a giugno, animeranno i territori di questi comuni, con l’obiettivo di promuovere e far conoscere ed assaporare le tradizioni, le tipicità ed i tesori naturalistici, artistici e culturali presenti.

Articoli correlati (da tag)