Stampa questa pagina
Lunedì, 04 Giugno 2018 16:01

Univaq, applicazioni della risonanza magnetica: al via il workshop GIDRM

di 

Per la prima volta all’Aquila si svolgerà il Workshop “Advanced Hardware, Methods and Applications in NMR/MRI” promosso dal Gruppo Italiano Discussione Risonanza Magnetica (GIDRM) ed organizzato dai docenti Proff. Marcello Alecci e Angelo Galante (Università degli Studi dell’Aquila, Dipartimento MeSVA).

IL GIDRM è una società scientifica non-profit che si propone di contribuire allo sviluppo, al coordinamento e alla diffusione di attività didattiche e di ricerca riguardanti tutti i settori delle Risonanze Magnetiche.

Il Presidente del GIDRM Prof. Marco Geppi, Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale, Università di Pisa, "è molto soddisfatto che questo Workshop si svolga all’Aquila, sia per la presenza di importanti gruppi di ricerca molto attivi nell’ambito NMR ed MRI, che per l’affetto che tutta la comunità GIDRM prova nei confronti della Città dell’Aquila che ha tanto sofferto per le conseguenze del terribile terremoto dell’aprile 2009".

Il Workshop GIDRM si svolgerà dal 07 al 08 Giugno 2018 presso le aule di Coppito 2 ed i lavori saranno inaugurati dal Prof. Guido Macchiarelli - Direttore del Dipartimento MESVA- “che esprime grande soddisfazione e compiacimento al gruppo di ricerca dei Proff. Alecci e Galante per l’organizzazione di questo importante evento su tematiche di grande attualità scientifica e tecnologica, che hanno forti ricadute per la società ed il sistema industriale italiano.”

Il Workshop GIDRM, -affermano i Proff. Alecci e Galante-, si articola in due giornate di studio che vedranno la partecipazione di numerosi studiosi italiani e stranieri. Il primo obiettivo del Workshop è fare incontrare la comunità italiana che si occupa di strumentazione, metodi ed applicazioni avanzate nel settore della spettroscopia di risonanza magnetica nucleare e dell’imaging di risonanza magnetica. Sono tematiche che trovano ampie ed importanti applicazioni in ambito chimico, fisico, agro-alimentare, biotecnologico e biomedico.  A tal fine gli interventi specialistici e le due sessioni poster previste permetteranno ai partecipanti di approfondire gli ultimi sviluppi delle conoscenze scientifiche e tecnologiche in risonanza magnetica.

Il secondo obiettivo del Workshop è di stabilire e rafforzare i legami tra il mondo della ricerca Accademica e quello delle Aziende che operano nel settore della risonanza magnetica (BRUKER, JEOL, STELAR, RIVOIRA, SAPIO, CHIESI, MESTRELAB RESEARCH, BRACCO, SPECTRA2000, FONDAZIONE ANTONIO DI MARCO, MR SOLUTIONS). A tal fine, oltre ad uno spazio espositivo dedicato, è prevista una tavola rotonda - a cui hanno aderito importanti Aziende che offrono prodotti e servizi nell’ambito NMR/MRI, - che ha l’obiettivo di alimentare una ampia discussione sui punti di forza e debolezza della collaborazione Università/Enti Pubblici di Ricerca e mondo Industriale, al fine di promuovere collaborazioni e progetti di ricerca finalizzati su fondi nazionali ed EU.

I Proff. Alecci e Galante si dicono onorati di ospitare il Workshop GIDRM sulle tecniche avanzate NMR/MRI presso l’Università dell’Aquila e ringraziano gli organi Accademici, il Dipartimento MESVA e il personale tecnico amministrativo per il pieno supporto all’iniziativa.

Come per altre prestigiose attività che vedono il nostro Ateneo protagonista – afferma la Rettrice Prof.ssa Paola Inverardi -, mi auguro che la realizzazione del Workshop GIDRM all’Aquila possa contribuire a consolidare e rafforzare il ruolo del nostro Ateneo come sede di formazione avanzata di livello nazionale ed internazionale, con importanti ricadute occupazionali per i laureati e positive sinergie nei confronti del tessuto industriale della Città e del territorio Abruzzese.

Articoli correlati (da tag)