Stampa questa pagina
Venerdì, 07 Dicembre 2018 19:50

Al Munda una mostra degli allievi dell'Accademia di Belle Arti sulla rilettura del Natale

di 

Il Museo Nazionale d’Abruzzo (Munda) ha invitato gli studenti dell’Accademia di Belle Arti dell’Aquila a partecipare a un’esposizione di opere d’arte contemporanea che si terrà all’esterno della sede del museo, nel piazzale antistante l’ingresso, in via Tancredi da Pentima.

L’iniziativa è stata ribattezzata “Mundabaq. Natale 2018” e, come dice il nome stesso, avrà, come filo conduttore, una rilettura del Natale e delle sue tradizioni, che saranno reinterpretate con l’uso di materiali naturali.

La mostra è stata inaugurata ieri mattina da Lucia Arbace, direttrice del Polo Museale d’Abruzzo, dal professor Marcello Gallucci, docente di Storia dello Spettacolo all'Abaq, e dai due curatori Laura Salerno e Franco Fiorilli.

Le opere rimarranno esposte fino al 6 gennaio ma una nuova presentazione, questa volta in notturna, è prevista per la prossima settimana. “Il Museo Nazionale d’Abruzzo” spiegano i curatori “ha voluto incontrare l’Accademia di Belle Arti per intavolare uno stimolante dialogo, intriso di arte e bellezza, orientato a inscenare un teatro culturale impreziosito dalle creazioni degli studenti dell’autorevole istituzione cittadina. Una pletora di punti di vista e di percorsi interpretativi da esperire con versatile incedere, un affastellamento di creazioni, ricolme dell’entusiasmo di giovani menti, che intende arricchire il piazzale antistante il Museo offrendosi con gioia alla città e al territorio”. 

L’elenco degli autori e delle opere in mostra: Michela Del Conte “Disincanto”; Esma Ilter “Spazio e Luce”; Collettivo di Decorazione e Plastica Ornamentale “Terre Silenti”; Angelica Reale “Tombola”; Marco De Angelis “Piombi”; Arianna Me “Le cadenze del solstizio”; Collettivo di Decorazione - Silvia Impeciati, “RosaMuNDA – Un museo al femminile”; Silvia Impeciati - Jacopo Franchi - Mario Altieri “The Savers”; Alessandra Carducci “Amnios”; Michela Del Conte “Cynara”; Nicholas Guadagnoli – Ana Maria Turcitu – Alessandra Carducci “Trinità”; Silvia Impeciati “In&Out”.

Articoli correlati (da tag)