Stampa questa pagina
Mercoledì, 06 Marzo 2019 14:42

L'Aquila: ecco perché è stato prorogato l'avviso per le iniziative sul decennale

di 

Ha fatto molto discutere, in queste ore, la decisione del Comune dell'Aquila di prorogare ad oggi, 6 marzo, i termini per la presentazione delle proposte relative al programma Restart "L'Aquila, città della memoria e della conoscenza", dedicato alle iniziative per il decennale del sisma del 6 aprile 2009, e non soltanto perché la proroga è sopraggiunta ieri, 5 marzo, a bando oramai scaduto, col termine ultimo che era stato fissato alla mezzanotte del 4 marzo. 

"A chi gioverà la proroga dell’avviso pubblico?", si sono chiesti in molti.

"Basta un veloce accesso agli atti e la risposta è presto data" le parole del capogruppo del Passo Possibile, Paolo Romano: "la proroga di 48 ore è stata concessa solo in data 5 marzo, cioé a termini chiusi, su precisa richiesta di un comune del cratere, quello di Navelli, in difficoltà per problemi tecnici nella giornata del 4 marzo (ultimo giorno del bando). In merito preme riportare una delle ultime sentenze del tar che consente “la proroga dei termini nei soli casi indicati dalla medesima norma e, in ogni caso, la proroga di un termine (definito come perentorio dalla stessa lex specialis ) può essere accordata soltanto in pendenza del termine stesso, ma non dopo la sua scadenza”".

Una proroga, tra l’altro, che non garantisce tutti i partecipanti e che non premia neanche gli sforzi fatti da chi ha presentato il carteggio nei tempi previsti dal bando: "Siamo di fronte ad un altro pastrocchio amministrativo nel paniere di questa amministrazione", la stoccata di Paolo Romano. "E manca solo un mese al decennale".

Come non bastasse, la richiesta del sindaco di Navelli Paolo Federico, nominato in quota Forza Italia presidente dell'Asm dal sindaco Pierluigi Biondi, ed ora transitato nel movimento 'Insieme per L'Aquila' animato da Guido Liris che, di fatto, tramite Direzione Italia è federato con Fratelli d'Italia, sarebbe giunta via whats app al capo di gabinetto del primo cittadino ed è stata effettivamente protocollata dal Comune dell'Aquila soltanto oggi (come si evince dall'immagine in basso).

"Sull’argomento - ha assicurato Romano - chiederò immediatamente una V Commissione di Garanzia e Controllo".

proroga

Ultima modifica il Mercoledì, 06 Marzo 2019 15:07

Articoli correlati (da tag)