Stampa questa pagina
Venerdì, 05 Luglio 2019 00:36

"Venerdì in centro", il quinto appuntamento: ecco il programma

di 

Oggi, 5 luglio, è in programma all'Aquila il quinto e penultimo appuntamento con "Venerdì in centro", l'iniziativa programmata con lo scopo di far rivivere il centro storico alle famiglie aquilane.

"Grazie al successo di questo evento e alle tante associazioni che hanno compreso lo spirito con il quale abbiamo intrapreso questa avventura, possiamo presentare un programma che, per domani, particolarmente ricco – ha dichiarato l'assessore alle Attività produttive, il vice sindaco Raffaele Daniele – Si comincerà con la Caccia ai tesori del Parco, che coinvolgerà bambini e ragazzi di fascia di età compresa tra i 6 e gli 11 anni. Il punto di partenza e di arrivo sarà a piazza Duomo, con ritrovo nella stessa piazza a partire dalle ore 15. L'iniziativa andrà avanti fino alle 20.30. Sarà curata dalla società Metis e consiste in una sfida a squadre che si snoderà in varie strade del centro storico, alla ricerca di indizi e oggetti".

Sempre in piazza Duomo, dalle 21.15, a cura dell'associazione Accademia delle Arti e Tradizioni, con la collaborazione di Fondazione Carispaq e Angelo Taffo, saranno offerti spettacoli di magia e animazioni, clown, bolle di sapone giganti, mangiafuoco e danza aerea. "Inoltre dalle 19 alle 23, a corso Vittorio Emanuele, vicino all'ex Cit, ci saranno gli ormai collaudati Giochi de 'na 'ote a cura di Ludobus – ha proseguito il vice sindaco – mentre a piazza Palazzo, l'associazione Spimp (Solo posti in piedi) presenterà un laboratorio per bambini dalle 18 alle 21. A piazza San Bernardino, dalle 19 alle 23, a cura dell'Asm, avremo il Teatro ecologico dove, in maniera giocosa, verrà insegnata ai bambini l'importanza e l'utilità della raccolta differenziata. Dalle 19 alle 21, a via dei Sali, anche in questo caso a cura di Accademia delle Arti e Tradizioni, vi sarà uno spettacolo di libri e laboratori creativi per bambini dai 4 anni in su. A piazza della Prefettura e in via dell'Arcivescovado, a cura dell'associazione Città di Persone, è invece in programma l'evento 'Questa sera parliamo di cinema'".

Nei palazzi storici della città sono state allestite altre iniziative. "A partire dalle 21, a palazzo Cappa di corso Vittorio Emanuele, ci sarà un quartetto d'archi e un trio di musica swing e pop – ha specificato il vice sindaco Daniele – a palazzo Natellis-Lopardi (già palazzo Alessandri) si esibirà la Compagnia dei poeti dell'Aquila che ha allestito uno spettacolo dedicato proprio al Venerdì in centro, mentre a palazzo Di Paola, in questo caso dalle 19, si potrà assistere a 'Le famiglie in musica', un viaggio che racconta la storia di una famiglia attraverso la musica. Inoltre verranno predisposte postazioni di musica live ai Quattro Cantoni, piazza Regina Margherita, piazza Chiarino e corso Federico II. Infine sono confermati le Giostrine a piazza Duomo, Topolino e Minnie itineranti per le foto con i più piccoli a partire dalle 19 e, a via Garibaldi, "Truccabimbi" a cura della 'truccheria' presente in quella strada".

Il vice sindaco Daniele ha fatto presente che i cortili dei palazzi e le chiese del centro storico potranno essere visitati. "Ringraziamo gli esercizi commerciali che rimarranno aperti fino a tardi e, per quelli che hanno aderito al Venerdì in centro, ci sarà la possibilità dalla mezzanotte di far partire 'la notte bianca dei saldi'. Siamo davvero felici che questa sia diventata una manifestazione identitaria di una città che riscopre e si riappropria di un spazio che, fino a poco tempo fa, sembrava abbandonato – ha concluso il vice sindaco – e questo grazie alla sinergia tra tutti coloro che si mettono a disposizione per la rinascita della nostra bella e sfortunata città, all'assessore Fabrizia Aquilio, per il reperimento dei cortili dei palazzi storici, all'assessore Carla Mannetti e all'Ama, per il servizio di bus navetta, nonché al personale e ai collaboratori del Comune, che con tanta abnegazione hanno reso possibile la realizzazione di questi eventi".

Si ricorda che, quanto ai bus navetta, il servizio sarà attivato domani dalle 19.30 alle 24 con i seguenti itinerari:

  • Navetta ovest: via Beato Cesidio (parcheggio piazza d'Armi) - piazza Italia - via piccinini (parcheggio mercato di piazza d'Armi) - viale Corrado IV – via XX settembre (parcheggio di Villa Gioia) – viale Crispi - Terminal di Collemaggio e viceversa;
  • Navetta est: Terminal di Collemaggio – tunnel di Collemaggio – via Cencioni – Parcheggio centro commerciale nei pressi del cimitero – via Panella – viale Gran sasso e viceversa.

Gli autobus partiranno con una frequenza di circa 10 minuti. In proposito, l'assessore Mannetti raccomanda l'utilizzo dei parcheggi indicati e le aree sosta lungo l'itinerario della navetta, visto che il centro storico sarà poi facilmente raggiungibile con il mezzo in questione.

Sul fronte della viabilità, dalle 19 alle 24 sarà istituita un'area pedonale, con divieto di circolazione per tutti i veicoli sulle seguenti strade e piazze: corso Federico II, piazza Duomo, corso Vittorio Emanuele, corso Principe Umberto, piazza Palazzo, via San Bernardino, largo Pischedda, piazza San Bernardino, via Panfilo Tedeschi, via Verdi, piazza Regina Margherita, via Garibaldi, piazza Chiarino, piazza Battaglione degli Alpini, via Castello, via Malta.

Ultima modifica il Venerdì, 05 Luglio 2019 08:30

Articoli correlati (da tag)