Stampa questa pagina
Martedì, 30 Luglio 2019 00:08

Ottanta volontari di Nuova Acropoli a Campotosto dal 3 al 10 agosto

di 

L'associazione Nuova Acropoli ha scelto Campotosto per il 38° campo scuola "7 Giorni Giovani", che si terrà dal 3 al 10 agosto.

Ottanta i volontari, provenienti da tutta Italia, attesi nel comune montano, semi-distrutto dal terremoto del gennaio 2017. Oggi a Campotosto l'80% degli edifici (per la maggior parte seconde case che d'estate si riempivano di vita grazie a un fervente turismo di ritorno) è inagibile e con danni strutturali. I residenti sono ridotti a 1/6, da 600 a 100 circa.

"Vogliamo dare una mano" dice Emanuele Salerno, responsabile nazionale del volontariato di Nuova Acropoli "alla gente ed al territorio, fedeli al nostro motto 'Essere utili dove necessita', e contribuire a rompere il silenzio assordante che ha avvolto questi luoghi incantevoli. Vogliamo portare aiuto non solo materiale; vogliamo far sentire la vicinanza alla gente. Veniamo da 10 città d'Italia e crediamo fermamente che il sentimento e la pratica della solidarietà siano vitali per avere la meglio sulle situazioni di crisi, favorire quella che oggi piace chiamare 'resilienza'".

Gli 80 volontari di Nuova Acropoli, 25 dei quali aquilani, si sono impegnati a sistemare l'area adiacente il campo sportivo del paese, con lavori di manutenzione e di pulizia, e a ripristinare alcune aree barbecue e sentieri montani: attività non rientranti nella "ricostruzione" ufficiale, ma vitali per contribuire a ridare decoro alla zona. Creeranno, inoltre, momenti di aggregazione ed animazione, coinvolgendo abitanti e turisti.

Articoli correlati (da tag)