Martedì, 10 Settembre 2019 13:58

L'Aquila, oltre 5 mila presenze per la manifestazione "Sulle tracce del drago"

di 
L'Aquila, oltre 5 mila presenze per la manifestazione "Sulle tracce del drago" Cristina D'Avena a L'Aquila

Grande successo di pubblico per "Sulle tracce del drago", manifestazione fantasy giunta alla sua decima edizione (la V consecutiva dopo il sisma del 2009).

Più di cinquemila persone hanno partecipato alla storica convention ideata da Salvatore Santangelo e realizzata da “L’Aquila che Rinasce” e “Startup L’Aquila”; manifestazione che quest'anno ha profondamente rinnovato la propria comunicazione e il proprio format, preservando però lo spirito di fondo.

Il Palazzo dell'Emiciclo e la Villa Comunale hanno visto alternarsi per 3 giorni cosplayer, youtuber, comunicatori, giornalisti; docenti universitari e giocatori che si sono confrontati sui temi legati all'immaginario e alla costruzione del pensiero fantastico; fra questi Alessandro Sansoni (consigliere nazionale dell'Ordine dei Giornalisti), Giuseppe Sacco (professore di politica internazionale), Andrea Fontana (comunicatore aziendale) e Dellimellow (YouTuber).

"Continua il successo per ‘Sulle Tracce del Drago’, un mix di tradizione e innovazione, in grado di far divertire i più piccoli e di affascinare gl i adulti - dichiarano gli organizzatori Salvatore Santangelo, Stefano Cappetti e Riccardo Cicerone -; strepitosa la risposta della città alla presenza di Cristina D'Avena. Ringraziamo le istituzioni e gli sponsor per il sostegno, e tutti i ragazzi e le ragazze dello staff che con il loro impegno hanno contribuito a questo successo: ora la sfida sarà quella di produrre un’edizione 2020 all’altezza di questa."

Ultima modifica il Martedì, 10 Settembre 2019 14:17

Articoli correlati (da tag)

Chiudi