Stampa questa pagina
Lunedì, 26 Ottobre 2020 16:51

Accademia Belle Arti: Marinelli si dimette da presidente. Guiderà la Deputazione Abruzzese di Storia Patria

di 

A poco meno di un anno dalla nomina, il docente universitario e storico del diritto Fabrizio Marinelli si è dimesso dalla carica di presidente dell'Accademia di Belle arti dell'Aquila.

Marinelli, subentrato nel novembre 2019 all'uscente Roberto Marotta, sarebbe dovuto restare in carica per tre anni.

A quanto si apprende, il giurista aquilano avrebbe motivato le sue dimissioni per impegni personali che non gli avrebbero permesso di dedicare all'Accademia il tempo necessario. 

Nei giorni scorsi, Marinelli è stato eletto all'unanimità presidente della Deputazione Abruzzese di Storia patria. L'elezione è avvenuta nel corso dell'assemblea dei soci che si è svolta nel Teatro comunale di Orsogna (Chieti).

La Deputazione di Storia patria, fondata nel 1888, è stata presieduta da intellettuali del calibro di Gioacchino Volpe, Vincenzo Rivera, Francesco Sabatini oltre che dall'uscente Walter Capezzali.

 

Articoli correlati (da tag)