Stampa questa pagina
Lunedì, 09 Giugno 2014 13:52

San Massimo: martedì uffici e scuole chiusi per la festa del Santo Patrono. Il programma

di 

Martedì 10 giugno, in occasione della Festività di San Massimo, tutti gli uffici comunali e le scuole restaranno chiusi, e l'AMA - l'azienda per la mobilità urbana - ha inoltre comunicato che le corse seguiranno gli orari festivi.

Intanto, la festa del Santo è iniziata già (laicamente) domenica scorsa, con la fiera lungo il percorso intorno al Castello cinquecentesco, a cui hanno partecipato un centinaio di ambulanti e tantissimi aquilani attirati anche dalla giornata di sole. Soddisfazione è stata espressa a tal riguardo dal Presidente della Fiva Alberto Capretti che ha voluto sottolineare l'inversione di tendenza rispetto all'affluenza dell'anno passato, annunciando che l'ultima domenica di giugno tornerà anche il mercato di Piazza Duomo.

Nella principale piazza cittadina del centro storico, martedì - proprio nel giorno della festa del Santo nato nell'aquilano e martire cristiano nel terzo secolo d.c. - l'Arcidiocesi di L'Aquila ha organizzato varie iniziative a partire dal pomeriggio.

"Dalle ore 17,00 - si legge in una nota - il Complesso Bandistico Città di Paganica, partendo dalla Fontana Luminosa, sfilerà per il Corso arrivando in Piazza Duomo per una breve esibizione prima del Solenne Pontificale che, presieduto dall'Arcivescovo Metropolita Mons. Giuseppe Petrocchi e animato dal Coro Diocesano dei Giovani, avrà inizio alle ore 18,00 nella Chiesa del Suffragio".

"Alla celebrazione  - continua la Diocesi - seguirà la Processione con la statua e la reliquia di San Massimo, per le strade accessibili intorno alla Piazza, e l'accompagnamento della Banda Musicale. Alle ore 20,00 Area Sonora curerà il Concerto in Piazza e dalle ore 22,00 lo Spettacolo, "Di questa cosa che chiami vita", folate di musica e poesia tratte da Francesco Guccini, animerà il cuore del centro storico dominato dalla sua Cattedrale".

"Le celebrazioni religiose - specifica sempre la nota - saranno tutte nella chiesa di Santa Maria del Suffragio, dove è esposta la statua del Santo Patrono, avranno inizio lunedì 9 giugno alle ore 18,00. La mattina del 10 giugno, alle ore 11 la concelebrazione dei Canonici del Capitolo Metropolitano, accompagnata delle musiche e dai canti del Coro Diocesano, aprirà la giornata festiva".

"In piazza nel giorno di San Massimo - conclude il comunicato - si troverà esposta la gigantografia della foto vincitrice del II Concorso Fotografico per aspiranti fotografi, giudicata dalla Giuria più attinente al tema del concorso incentrato nella domanda Sei connesso?"

 

 

Ultima modifica il Lunedì, 09 Giugno 2014 18:07

Articoli correlati (da tag)