Stampa questa pagina
Venerdì, 26 Novembre 2021 14:49

L’Aquila: nasce associazione di genitori e amici di persone LGBTI+

di 

La rete aquilana a supporto della comunità LGBTI+ si allarga con l’ingresso della neonata associazione Agedo L’Aquila - Pescara.

L’associazione territoriale nasce come sede locale dell’associazione nazionale di genitori e amici che si propone di supportare il percorso di coming out di figlie e figli e di promuovere i diritti civili e i cambiamenti sociali in Italia.

L’associazione sarà dotata di uno sportello volontario a servizio del territorio per fornire un supporto sia alle famiglie che per la prima volta entrano in contatto con una realtà spesso ancora poco conosciuta, sia a chi per la prima volta decide di dichiararsi in famiglia.

La presentazione alla città avrà luogo sabato 27 novembre alle 17:30 al Palazzetto dei Nobili, in piazza S. Margherita, con un evento pubblico dal titolo “Alleatə per i diritti”.

Agedo L’Aquila – Pescara si inserisce così nella rete di associazioni LGBTI+ aquilane, avviata con la collaborazione sul territorio di Arcigay “Massimo Consoli”, attiva sul territorio dal 2008, e Consultorio Aied, che dallo scorso anno ha attivato uno sportello di aiuto legale in materia.

Interverranno a presentare la rete e le attività: Patrizia Passi, presidente di Arcigay “Massimo Consoli” L’Aquila, Ilaria Salvemme, avvocata del consultorio Aied L'Aquila ed Eleonora Negretto, di Agedo L'Aquila – Pescara.

L’ingresso è libero con obbligo di green pass.

Con l’apertura di uno sportello congiunto tra L’Aquila e Pescara, l’Abruzzo diventa la diciottesima regione italiana ad ospitare una sede locale di Agedo.

Articoli correlati (da tag)