Stampa questa pagina
Lunedì, 12 Gennaio 2015 12:30

'L'Aquila per il futuro': venerdì 16 gennaio, il primo forum del GSSI

di 

Si terrà quest'oggi, all'Auditorium del Parco, a partire dalle 9:30 del mattino, il primo dei Forum che il 'Gran Sasso Science Institute' organizzerà nel 2015: "L'Aquila per il futuro. Progetti per la cultura, la scienza, la società".

I Forum hanno l'obiettivo di avviare una pratica di condivisione delle conoscenze e di promuovere la cooperazione sui progetti di sviluppo e coesione che le Istituzioni, le associazioni e i singoli cittadini dell'Aquila hanno avviato, programmato o delineato. Così da favorire la cooperazione tra gli attori della società aquilana rendendo esplicite le sinergie tra le diverse azioni di sviluppo; si propone inoltre, attraverso un dibattito informato e aperto, di consolidare l’impegno di realizzare i progetti programmati e la volontà di creare il contesto più favorevole al loro successo.

Parteciperanno Fabrizio Barca, Massimo Cialente e Luciano D'Alfonso. Inizialmente, era prevista la partecipazione di Graziano Delrio: sarà invece a L'Aquila la sottosegretaria all'economia Paola De Micheli, da poco investita della delega alla ricostruzione del cratere in seno al governo Renzi. 

L'accesso al forum è libero.

A seguito del benvenuto di Eugenio Coccia che spiegherà che cosa è oggi il Gssi, la responsabilità che la scuola di dottorato sente per il futuro della città, l'apertura internazionale e l'integrazione con le altre organizzazioni della produzione culturale e scientifica, la parola passerà ad Antonio Calafati che delineerà le ragioni dell'impegno del Gssi.

Dunque, verranno ascoltati i progetti avviati o che verranno avviati dall'Accademia delle Belle Arti, dal Teatro Stabile d'Abruzzo, dall'Istituto Comprensivo 'G.Rodari', dall'Università degli studi dell'Aquila, dal Conservatorio 'Alfredo Casella', dai Laboratori Nazionali del Gran Sasso, dal Centro Sperimentale di cinematografia, e dalla Direzione Regionale per i Beni culturali e Paesaggistici.

Dopo la pausa pranzo, invece, parleranno i cittadini che, ciascuno nel proprio campo e con le associazioni e le realtà di appartenenza, hanno contribuito o intendono contribuire allo sviluppo della società aquilana attraverso specifiche azioni. Tra gli invitati NewsTown, Gran Sasso Anno Zero, Orgoglio Aquilano, VIVIAMOLAQ, Arti e Spettacolo, Arci, Consorzio L'Aquila 2009, Action Aid, Move your City. 

In chiusura di giornata, Fabrizio Barca tenterà una sintesi dei progetti presentati che verrà discussa in una tavola rotonda con Massimo Cialente, Luciano D'Alfonso e Paola De Micheli

Per consultare il programma completo, clicca qui.

Ultima modifica il Sabato, 17 Gennaio 2015 10:06

Articoli correlati (da tag)