Stampa questa pagina
Venerdì, 05 Luglio 2013 17:26

Corsi e laboratori teatrali per ragazzi. Presentato progetto "L'isola del teatro"

di 

Corsi e laboratori teatrali per bambini e ragazzi dai 5 ai 20 anni, stage, feste e rassegne di arte drammatica ma anche attività di ascolto svolte da psicologi e psicoterapeuti per fornire sostegno e aiuto psicologico ai genitori e, in particolare, alle madri.
Tutto questo è L’isola del teatro, un progetto ideato dall’associazione Teatrabile in collaborazione con CIPA Sulmona, Arci, CSVAQ, Agesci L’Aquila 2 e Comune dell’Aquila e finanziato con 50 mila euro dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Il progetto è stato presentato questa mattina in una conferenza stampa tenutasi presso il Comune dell’Aquila da Eugenio Incarnati dell’Arci, da Concetta Trecco del gruppo scout Agesci e da Gianni Pappalepore, responsabile della Casa del Volontariato dell’Aquila

Scopo dell’iniziativa è quello di coinvolgere bambini e ragazzi in percorsi didattico-formativi alla scoperta delle proprie potenzialità fisiche, comunicative ed espressive e istituire un calendario di incontri-laboratorio destinati anche ai genitori, al fine di ingenerare nuovi e più consapevoli comportamenti nella vita familiare e nel rapporto genitori-figli.
Tutte le attività si svolgeranno presso la Casa del Volontariato, in via Saragat, località Campo di Pile. I laboratori inizieranno ad agosto e andranno avanti fino alla primavera del 2014. Per partecipare sarà necessario iscriversi e prenotarsi mandando un’e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando al numero 329/6777332
Tutte le informazioni relative al progetto L’isola del teatro sono disponibilii sul sito dell’associazione teatrabile.

Articoli correlati (da tag)