Economia

“Occorre riconoscere la centralità dell’industria per il futuro del nostro Paese e della stessa provincia dell'Aquila. Con la crisi in atto registriamo numeri importanti, che hanno portato indietro di 26 anni il Pil pro capite”. Il presidente di Confindustria L'Aquila Abruzzo Interno, Riccardo Podda, lancia l'allarme sula crisi economica legata all'emergenza coronavirus. “I dati sono preoccupanti”, dichiara Podda, “la produzione, a fine estate, era inferiore di 13,9 punti percentuali rispetto allo stesso periodo del 2019, con una previsione degli investimenti,…
Indennizzi fino a quattro volte tanto quanto incassato già in primavera a causa del calo del fatturato, con percentuali variabili a seconda del tipo di attività, che non potranno in ogni caso superare i 150mila euro. E' quanto prevede il 'Decreto ristori' approvato oggi pomeriggio in Consiglio dei Ministri e presentato in serata, in conferenza stampa, dal premier Giuseppe Conte e dai ministri Roberto Gualtieri e Stefano Patuanelli. Il nuovo decreto mobilita una massa consistente di risorse: 5.4 miliardi in…
“Viviamo da sette anni e mezzo il mancato rinnovo del Ccnl per il personale dipendente da imprese esercenti servizi di pulizia e servizi integrati/multiservizi, e se nei prossimi giorni, non ci saranno novità verrà proclamato lo sciopero generale nazionale". Lo scrivono, in una nota, Teresa Circi e Primo Cipriani della Uiltrasporti L'Aquila, che evidenziano come alle difficoltà connesse alla condizione di precarietà si aggiunge ora l'emergenza covid. "Ci tocca lavorare, ovviamente da precari - sottolineano - senza le dovute tutele…
L’Associazione RAVV - Ristoratori aquilani versus virus - invita tutti i commercianti della regione Abruzzo, i dipendenti delle imprese private, i fornitori, le associazioni di categoria, i sindacati, le maestranze tutte, a "scendere in piazza per manifestare l’assoluto e totale dissenso verso la politica dell’auto-lockdown, azione terroristica, subdola e miope del Governo Italiano". Consapevoli del ruolo centrale che la piccola e media impresa italiana riveste nell’equilibrio del sistema paese, "vogliamo urlare a gran voce la nostra rabbia di donne e…
È in arrivo il bonus di 1800 euro presente all'interno del decreto rilancio a favore dei lavoratori italiani più colpiti dalla crisi causata dal coronavirus. Le categorie di lavoratori interessate sono quelle dei dipendenti e degli autonomi. Nello specifico, lavoratori stagionali, intermittenti e i lavoratori autonomi occasionali senza partita Iva e non iscritti ad altre forme previdenziali. I beneficiari dell'indennizzo devono aver cessato, ridotto o sospeso la propria attività o il proprio rapporto di lavoro e non devono aver avuto…
Pagina 4 di 265
Chiudi