Economia

Scade l’ultimatum del presidente degli Stati Uniti Donald Trump per l’applicazione di nuovi dazi ad una lista di prodotti europei che per l’Italia riguarda un valore dell’export di 3 miliardi, e si estende tra l’altro a vino, olio e pasta Made in Italy oltre ai formaggi e salumi che sono stati già colpiti con preoccupazione e danni conseguenti anche per l’Abruzzo, in cui l’export nei confronti degli stati uniti è trainante per tutta l’economia agroalimentare. E’ quanto afferma la Coldiretti…
Alle 19:30 di venerdì 24 luglio la temuta tegola si è abbattuta violentemente sulle teste dei circa 60 lavoratori della Framiva e delle loro famiglie. Già negli scorsi mesi le Organizzazioni Sindacali avevano lanciato ripetuti messaggi d'allarme e oggi, purtroppo, gli stessi lavoratori che nel 2012 avevano subìto sulla loro pelle il fallimento Otefal (peraltro non ancora concluso), sono vittime di un ulteriore fallimento, quello Framiva. Un record amaro. "Questo territorio non può certo rischiare di perdere posti di lavoro…
Il primo bilancio della gestione di TUA a guida Gianfranco Giuliante nel Consiglio di Amministrazione si chiude positivamente; si è registrato un utile di circa 90 mila euro ed un valore della produzione di oltre 124 milioni di euro, nonostante un’ulteriore significativa riduzione della contribuzione pubblica di 2,7 milioni di euro rispetto all’anno precedente. Dal 2015 è stata registrata una riduzione della contribuzione di circa 14 milioni di euro l’anno. La presentazione del Bilancio 2019 è avvenuta in occasione della…
Si arricchisce di due nuovi locomotori diesel il parco rotabile della Sangritana Spa. La presentazione dei due mezzi si è svolta questa mattina nella stazione merci di contrada Saletti, nel Comune di Paglieta (Ch), alla presenza del presidente Marco Marsilio e dell'assessore Nicola Campitelli. "Il settore del trasporto merci è fondamentale per ogni territorio - ha osservato Marsilio - In Italia su ferrovia viaggia solo il 5% delle merci ed è troppo poco, non è all'altezza di un Paese evoluto.…
«E' inaccettabile e immotivato il ritardato e parziale trasferimento delle risorse al Fondo sociale bilaterale per l’artigianato (Fsba) per l’erogazione della cassa integrazione ai dipendenti delle imprese artigiane, nonostante le ripetute sollecitazioni delle parti sociali». Torna a far sentire la propria voce il presidente dell’Ebrart Abruzzo, Fabrizio Vianale, che annuncia anche possibili «iniziative tese ad ottenere giustizia sociale». L’Ente bilaterale regionale, che già nelle settimane di lockdown aveva denunciato i gravissimi ritardi nel trasferimento di risorse da parte del governo…
Chiudi