Economia

I parlamentari abruzzesi si battano nelle aule di Camera e Senato per modificare il “Decreto Sostegni” varato dal Governo Draghi: perché il testo varato dal consiglio dei ministri rischia di tagliare fuori dalla partita degli indennizzi una vastissima platea di piccole e micro imprese. A chiederlo, in una lettera indirizzata a tutti gli eletti nella nostra regione a Montecitorio e Palazzo Madama è il presidente di Cna Abruzzo, Savino Saraceni, secondo cui «il parametro di riferimento scelto per l’erogazione dei contributi…
Modificare i parametri previsti all’interno del Decreto Sostegni che assegnano i ristori agli imprenditori ed alle attività di montagna. La politica abruzzese si muove per provare a mettere una 'pezza' ad un provvedimento che rischia di penalizzare il comparto turistico della nostra regione.  In particolare, a far discutere è l'articolo 2 che destina 700 milioni al comparto montano; di questi, il 70% sono stanziati per gli impianti di risalita e i restanti per gli esercizi commerciali e per i maestri di…
“Confindustria L’Aquila rafforzerà il dialogo costante con le scuole e una relazione solida e strategica con i due centri d’eccellenza presenti sul territorio, l’Università e il Gran Sasso Science Institute, nell’ottica di una fertilizzazione territoriale tesa alla crescita culturale e tecnologica delle aziende associate, sia grandi che piccole e medie imprese. Insieme attiveremo nuovi percorsi di fattiva collaborazione nelle attività di formazione manageriale delle realtà industriali”. E' quanto dichiara il presidente di Confindustria L'Aquila Abruzzo Interno, Riccardo Podda, mettendo il…
Le segreterie regionali della Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl stamane hanno trasmesso alle associazioni datoriali della sanità privata, ai Prefetti di Chieti, L’Aquila, Pescara,Teramo, all’assessore regionale alla salute Nicoletta Verì ed alla Commissione Garanzia Sciopero la dichiarazione di stato di agitazione delle lavoratrici e dei lavoratori dipendenti delle aziende e strutture che in Abruzzo applicano il CCNL AIOP ARIS. Motivo della protesta la constatazione che, a diversi mesi dalla sottoscrizione definitiva del contratto nazionale e nonostante le sollecitazioni delle…
Otto miliardi per il lavoro e il contrasto alla povertà, ma anche fondi per aiutare scuole e studenti. Il Dl Sostegni prevede diverse misure a vantaggio delle famiglie in difficoltà anche se lo stesso Mario Draghi ha ammesso che si tratta soltanto di una "risposta parziale" che però è "il massimo che abbiamo potuto fare all'interno di questo stanziamento". Tra le principali misure c’è il ri-finanziamento per 1 miliardo di euro del Reddito di cittadinanza, con la proroga dei navigator.…
Chiudi