Economia

Primi, timidissimi a dire il vero, segnali di scollamento dal 'profondo nero'. Si intravedono tra le pagine del rapporto 'Economia e società in Abruzzo' curato dal Cresa, il Centro regionale di Studi e ricerche economico-sociali, e riferito all'anno 2014. "Siamo in ritardo nella presentazione del rapporto - ha riconosciuto il direttore Francesco Prosperococco - ma viviamo una fase di ristrutturazione del sistema camerale e, da due anni ormai, siamo incaricati di curare la giornata regionale dell'economia, che si è tenuta…
Sembrava finalmente risolta la lunga crisi occupazionale della ex Otefal, seguita all'abbandono del gruppo siriano Madar che, quasi tre anni fa, aveva preso in affitto lo stabilimento aquilano in concordato preventivo, dopo l'uscita di scena della vecchia proprietà, la Pozzoli di Bergamo. L'affitto del ramo d'azienda, stando almeno alle intenzioni manifestate inizialmente dal gruppo, avrebbe dovuto rappresentare il primo passo verso l'acquisto definitivo dell'immobile. Cosa che, però, non è mai accaduta. Sono seguite quattro aste, andate deserto. Alla quinta, finalmente, la proposta…
Sei nuovi soci nel Consorzio con aumento del capitale sociale e la nomina "innovativa" di un manager al vertice del Comitato tecnico scientifico. Queste le due principali novità sancite dalla riunione degli organi direttivi di Capitank, Polo di innovazione chimico-farmaceutico abruzzese con 56 soci fra le principali aziende nazionali ed estere del settore (Sanofi, Dompé, Menarini, Alfa Wassermann), i centri di ricerca, le Università e le piccole e medie imprese regionali, con quartier generale all'Aquila, capoluogo della Regione Abruzzo, che…
Un bacino potenziale che potrebbe attestarsi sui 90milioni di visitatori, a qualche decina di chilometri dai confini regionali. Il Giubileo della Misericordia voluto da Papa Francesco rappresenta, per l'Abruzzo, una straordinaria opportunità sul piano turistico e, per questo, "occorre lavorare nelle poche settimane che ci separano dal grande evento della Cristianità per creare sinergie, mettere in campo progetti, avviare contatti, sfruttare le nuove tecnologie per catturare turisti". A partire da una applicazione per smartphone dedicata ai percorsi turistici e da…
Per la vertenza occupazionale che interessa la cartiera Burgo di Avezzano arriva la svolta decisiva. Questa mattina il management dell'azienda ha comunicato che il consiglio di amministrazione del Gruppo Burgo ha dato via libera al periodo di sperimentazione per avviare la partnership con un imprenditore che da anni opera nel settore del cartone e degli imballaggi. La nuova avventura della cartiera marsicana, che a questo punto sarà sottoposta ad un processo di riconversione, guarderà il campo in espansione degli imballaggi…
Chiudi