Economia

Nel nucleo industriale di Gissi, paese di tremila anime del medio vastese, in questi giorni il caldo è torrido e l'aria è tesa. I lavoratori dipendenti della Silda Invest SpA e della New Trade Srl – le due aziende cattive protagoniste della riconversione dello stabilimento ex Golden Lady – sono ancora in stato di agitazione permanente. Si percepisce, nelle parole e negli sguardi delle centinaia di lavoratrici (in netta maggioranza) e lavoratori, la paura di un futuro che deve essere…
Oggi, presso la sede in via della Mercede a Roma, il Cipe (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) ha deciso di ampliare le categorie per l'accesso al finanziamento del 5% dei fondi destinati alle attività produttive del Cratere sismico (circa cento milioni di euro). L'ampliamento permette l'accesso al finanziamento anche all'Accord Phoenix, azienda di cui abbiamo scritto in più occasioni in queste settimane, il cui arrivo è fortemente caldeggiato dall'amministrazione comunale. La categoria che permette l'arrivo all'Aquila della Accord sarebbe…
Si è tenuto stamane, a porte chiuse nella sala della Giunta al secondo piano della sede comunale di Villa Gioia, l’atteso incontro tra i vertici della Accord Phoenix, interessata ad investire nell’ex polo elettronico della città, e le parti sociali. Sul tavolo, il Piano industriale della società pronta a sborsare quasi 50milioni di euro per un sito di recupero di materiali elettronici che dovrebbe riassorbire alcuni dei lavori in cassa integrazione del polo di Pile. A conclusione della riunione, durata…
"C'e grande motivazione nella volontà di ricostruire e grande voglia di riscatto: il Governo, dalle piccole alle grandi cose, vuole essere vicino ai territori terremotati in un rapporto che dovrà essere quotidiano". Così il Ministro per la Pubblica Amministrazione e Semplificazione, Gianpiero D'Alia, esponente dell'Udc, stamane a L’Aquila per un incontro con il Sindaco, Massimo Cialente, e i rappresentanti del mondo produttivo del cratere. “Il Ministro ha accettato il nostro invito per conoscere da vicino le problematiche che stiamo affrontando…
Nel pomeriggio di ieri, finalmente, è uscita la graduatoria riguardante l’erogazione dei fondi relativi alla Zona franca urbana, istituita con decreto del 26 giugno 2012. Le aziende beneficiarie sono 4264, anche se per alcune l’agevolazione è ancora sospesa in attesa delle verifica del rispetto del regolamento dell’Unione Europea. Le nuove imprese sono 772: tra le altre c’è anche NewsTown Srl, società editrice di questa testata e di cui noi giornalisti siamo unici soci. Una bella boccata d’ossigeno per la città,…
Chiudi