Sono circa 290 le aziende aquilane, sulle 333 in elenco, uscite dalla procedura di infrazione europea, che non dovranno restituire le tasse sospese dopo il sisma del 2009. Oltre il…
“Lo spopolamento delle zone dell'Abruzzo interno, colpite dal sisma 2009 e dal terremoto Centro- Italia, e aggravato dall'emergenza coronavirus, richiede un intervento straordinario: il riconoscimento di un'area di crisi per…
"La riapertura delle attività produttive e industriali dell'Aquila e della provincia, nella cosiddetta Fase 2, presuppone interventi immediati di detassazione di tutte le imposte locali e di sostegno concretro alle…
"In un momento in cui le associazioni di categoria sono chiamate ad operare in prima linea, con uno sforzo organizzativo-economico, di idee, contributi e progettuale in forte sinergia tra le…
"Programmare subito i 73 milioni di euro di fondi Restar per le imprese del cratere sismico 2009, in cui sono ricompresi 56 comuni. L'80 per cento delle partite Iva è…
Pagina 1 di 7
Chiudi