Le foto del giorno

Giovedì, 31 Luglio 2014 19:38

Giovedì 31 luglio #2

di

L'AQUILA - Assergi è una delle frazioni più periferiche del Comune dell'Aquila. Situato alle pendici del Gran Sasso d'Italia, si trova a circa 16 km dal centro della città. Dopo il sisma del 2009, ad Assergi è stata costruita una delle 19 aree del Progetto Case, all'interno della quale trova da alcuni mesi ospitalità Radio Stella 180, la webradio dell'Associazione 180Amici, che si occupa di disagio mentale e politiche di comunità. Oggi il Progetto Case di Assergi è stato colorato dall'iniziativa Il circo di Pongo e del Barone Cornacchia, uno spettacolo per bambini nell'ambito del progetto "Insieme si può fare". Radio Stella 180, ovviamente, ha seguito in diretta streaming l'evento. (m. fo.)

Giovedì, 31 Luglio 2014 12:55

Giovedì 31 luglio

di

L'Aquila, Viale Corrado IV - Una ruspa sta sfilando su Viale Corrado IV i binari della più grande 'incompiuta' della storia moderna aquilana i cui lavori iniziarono nel 2002. (A.T.) 

Mercoledì, 30 Luglio 2014 15:10

Mercoledì 30 luglio #2

di

L'Aquila, Via XX Settembre - Succede anche questo nel capoluogo abruzzese. Una parte delle transenne di fronte la Casa dello Studente, dove il 6 aprile 2009 morirono otto ragazzi, sono state divelte e buttate a terra. Da anni quelle transenne sono divenute un vero e proprio muro della memoria, sul quale sono appese foto, messaggi e oggetti cari agli studenti deceduti. Al momento, non è ancora chiara la causa di questo piccolo - quanto indecente - 'crollo' della memoria e del rispetto. Opera di vandali? Del vento? Di un incidente d'auto? Oltre le transenne, infatti, è presente uno specchietto retrovisore. Di certo però quella grata gettata per terra è un'onta che si aggiunge pesantemente al degrado già presente in città. (Ale.Tet.)

[Clicca sulle foto per ingrandirle]


transenne casa studente 4transenne casa studente 3

transenne casa studente 1transenne casa studente 2

Mercoledì, 30 Luglio 2014 13:14

Mercoledì 30 luglio

di

L'AQUILA - Proprio nei giorni in cui viene inaugurata solennemente la nuova maestosa viabilità nella zona di collegamento tra il centro dell'Aquila e la prima periferia ovest, una lettrice ci segnala le difficoltà per i pedoni ad attraversare le vie principali della città. Nella foto, la giungla di viale della Croce Rossa, una delle vie più trafficate dalle automobili e tra le zone più frequentate dai giovanissimi la sera, a causa della presenza di diversi locali notturni. Per una mamma con un passeggino è difficile destreggiarsi tra le siepi e le erbacce non sfoltite dagli addetti comunali. Un passo indietro per una città che si autodefinisce smart city. (m. fo.)

Martedì, 29 Luglio 2014 17:23

Martedì 29 luglio #2

di

 

Potrebbe trattarsi di materiale edile residuo, accumulato a bordo strada e che, a contatto con l'aria, ha assunto aspetto schiumoso. Sta di fatto che su via Mausonia, all'altezza dell'incrocio per Roio e la Stazione dell'Aquila, un fiume di 'schiuma' sta invadendo la carreggiata. La segnalazione è di Giovanni Mangione. 

 

Martedì, 29 Luglio 2014 12:43

Martedì 29 luglio

di

Lorenzo ha fatto goal! La famiglia ha annunciato che sono stati raccolti i 600mila dollari necessari a sottoporre il giovane calciatore lancianese - affetto da una rarissima forma di leucemia - alle cure negli Stati Uniti. Grazie all'impegno degli amici e di tanti abruzzesi. E grazie alla mobiltazione del mondo dello sport: alla raccolta fondi, hanno aderito Ibrahimovic, Verratti e Roberto Mancini, il capitano della nazionale di Basket Gigi Datome, la nazionale femminile di Basket, la nuotatrice Federica Pellegrini, intere squadre di calcio come l'Avellino, il coach dell'ItalVolley Mauro Berruto e, come vedete nella foto diffusa su Facebook da Teresa Marinelli, anche alcuni dei ragazzi della pallavolo azzurra. 

 

Lunedì, 28 Luglio 2014 20:07

Lunedì 28 luglio #2

di

Code e rallentamenti su via XX settembre per il ritorno del senso unico alternato

"Il Comando di Polizia Municipale" si legge sul sito del Comune del'Aquila "informa che la presenza di alcuni cantieri in via XX Settembre ha reso necessario apportare modifiche temporanee alla viabilità sull'importante arteria cittadina.
In particolare, per consentire la prosecuzione dei lavori di metanizzazione già in atto, è stato prorogato fino a venerdì 8 agosto il senso unico alternato regolato da movieri nel tratto compreso tra via Fontesecco e via Filomusi Guelfi.
Mentre nel tratto compreso tra Via S. Andrea e Via Campo di Fossa, da lunedì 28 luglio e fino a sabato 9 agosto sarà in vigore un senso unico alternato regolato da impianto semaforico, al fine di consentire la realizzazione dei lavori di ricostruzione di un edificio".

"Lo stesso Comando di Polizia Municipale ha osservato che tali provvedimenti, stante la contemporanea chiusura di via Tancredi da Pentima in direzione Roio-Mausonia in vigore da lunedì 28 luglio, creeranno inevitabilmente code e rallentamenti, e ha pertanto invitato gli automobilisti, per quanto possibile, a programmare percorsi alternativi.
Le ordinanze possono essere consultate nella sezione "Circolazione stradale, mobilità e disabili" dell’area “Servizi al cittadino” del sito internet del Comune, raggiungibile cliccando qui sotto, su "maggiori informazioni".

 

Lunedì, 28 Luglio 2014 16:52

Lunedì 28 luglio

di

ROMA - La riforma del Senato della Repubblica è impantanata in questi giorni in un guado infinito di emendamenti. La senatrice abruzzese Stefania Pezzopane, all'interno delle aule di Palazzo Madama, fotografa (solo alcuni) blocchi dei circa 8mila emendamenti presentati.

Domenica, 27 Luglio 2014 22:21

Domenica 27 luglio

di

E' il giorno che segna una vita. Vincenzo Nibali, 29 anni da Messina, ha vinto l'edizione 101 del 'Tour de France', la più importante gara ciclistica a tappe del mondo. 

Sedici anni dopo Marco Pantani, che nel 1998 aveva regalato ai tifosi italiani la magica accoppiata Giro-Tour, lo squalo dello Stretto ha portato di nuovo il tricolore sul gradino più alto del podio, all'ombra della Tour Eiffel. Un trionfo: Nibali ha dominato dalla prima all'ultima tappa, chiudendo con un vantaggio di 7minuti e 52secondi sul secondo classificato, l'idolo di casa Jean Cristophe Peraud.

Con questa vittoria, lo Squalo diventa il settimo italiano a scrivere il suo nome sull’albo d’oro della Boucle, dopo Bottecchia, Bartali, Coppi, Nencini, Gimondi e, appunto, Pantani.

Nibaliche nel 2010 ha vinto la Vuelta di Spagna e lo scorso anno il Giro d'Italia - entra così nel club d'élite dei ciclisti che hanno vinto tutti i grandi giri. Come lui, soltanto Anquetil, Gimondi, Merckx, Hinault e Contador.

Venerdì, 25 Luglio 2014 15:56

Venerdì 25 luglio #2

di

L'AQUILA - Grande successo di pubblico per la prima serata di "Pietre che cantano", festival musicale itinerante. All'Auditorium del Parco del Castello dell'Aquila in scena I due Orfei, una produzione lirico-sinfonica sul mito di Orfeo, con le musiche di Gluck e di Haydn. Nella foto di Mario Boccia alcuni dei protagonisti, assieme all'Orchestra Sinfonica Abruzzese. Stasera I due Orfei replica all'abbazia di Santo Spirito al Morrone di Sulmona.

Chiudi