Lunedì, 06 Ottobre 2014 11:02

Lunedì 6 ottobre

di 
Lunedì 6 ottobre Fonzi

L'AQUILA - Nel giorno in cui il numero uno del Dipartimento di Protezione Civile Nazionale Franco Gabrielli visita L'Aquila per presentare l'Accademia di Protezione Civile, il Corpo Forestale dello Stato avvia le operazioni di sequestro, disposto dalla Procura della Repubblica dell'Aquila, di ben 800 balconi di alcune delle aree del Progetto Case del capoluogo [leggi l'articolo a riguardo], in seguito al crollo, avvenuto circa un mese fa, di un balcone nell'area Case di Cese di Preturo.

Siamo tornati nella frazione aquilana, per documentare il grottesco, quanto drammatico, sequestro dei balconi. La situazione che vivono gli abitanti in alcune delle diciannove aree del Progetto Case è molto precaria, dal punto di vista della sicurezza, della manutenzione e dell'emarginazione sociale. Il Progetto Case fu voluto subito dopo il sisma del 2009 dal governo Berlusconi, di concerto con la Protezione Civile Nazionale. Allora Gabrielli era prefetto dell'Aquila. (m. fo)

La galleria fotografica [clicca sulle foto per ingrandirle]

Balconi sequest...
Balconi sequest...
Balconi sequest...
Balconi sequest...
Balconi sequest...
Balconi sequest...

L'AQUILA - Nel giorno in cui il numero uno del Dipartimento di Protezione Civile Nazionale Franco Gabrielli visita L'Aquila per presentare l'Accademia di Protezione Civile, il Corpo Forestale dello Stato avvia le operazioni di sequestro, disposto dalla Procura della Repubblica dell'Aquila, di ben 800 balconi di alcune delle aree del Progetto Case del capoluogo [leggi l'articolo a riguardo], in seguito al crollo, avvenuto circa un mese fa, di un balcone nell'area Case di Cese di Preturo.

Siamo tornati nella frazione aquilana, per documentare il grottesco, quanto drammatico, sequestro dei balconi. La situazione che vivono gli abitanti in alcune delle diciannove aree del Progetto Case è molto precaria, dal punto di vista della sicurezza, della manutenzione e dell'emarginazione sociale. Il Progetto Case fu voluto subito dopo il sisma del 2009 dal governo Berlusconi, di concerto con la Protezione Civile Nazionale. Allora Gabrielli era prefetto dell'Aquila. (m. fo)

La galleria fotografica [clicca sulle foto per ingrandirle]

Balconi sequest...
Balconi sequest...
Balconi sequest...
Balconi sequest...
Balconi sequest...
Balconi sequest...
Ultima modifica il Lunedì, 06 Ottobre 2014 11:42
Chiudi