Interviste

“Le motivazioni della mia candidatura sono sostanzialmente due, una di carattere personale e l’altra di carattere politico. Quando mi candidai alla presidenza della Provincia dell’Aquila ero già consigliere regionale e, per ragioni di incompatibilità, dovetti lasciare l’Emiciclo dopo pochi mesi: ricorderete che la giunta Chiodi si insediò nel gennaio 2009, ad aprile ci fu il terremoto, a marzo 2010 si votò per la Provincia. Un’esperienza bellissima per me, quella di Presidente della Provincia, ma mi è rimasta la voglia di…
Portare in consiglio regionale la sensibilità dei sindaci, quella che si acquisisce giornalmente confrontandosi direttamente con i cittadini, provando a risolvere i loro problemi. E' questo l'elemento forte che sostiene la candidatura di Francesco Di Paolo. Sindaco di Barisciano dal 2010 - e dal 2015 anche coordinatore dei sindaci del tavolo delle aree omogenee - Di Paolo è in corsa con la lista Abruzzo in Comune, una delle sette liste civiche volute da Giovanni Legnini. "La lista dei sindaci" è…
"Perché mi sono candidata? Perché penso sia un momento molto particolare, per la nazione e la Regione. C'è molta propaganda ma non si parla dei veri problemi. C'è una destra a trazione leghista e un M5S che dice cose paradossali, come Di Maio che parla di boom economico quando siamo in recessione. Di fronte a tanta improvvisazione e a tanto populismo, ho sentito il dovere civico di impegnarmi. Queste elezioni servono a dare una svolta e un cambiamento. Sono un…
“Le elezioni regionali rappresentano un test importante a livello nazionale: la presenza di Silvio Berlusconi qui a L’Aquila ha avuto una valenza importante, testimoniando come Forza Italia, in città, sia molto radicata, più che altrove; in questo senso, la scissione dei mesi scorsi è un accadimento quasi normale, succede in tutti i partiti”. E’ schietta Anna Lisa Di Stefano, candidata alle regionali del 10 febbraio nella lista provinciale di Forza Italia, nel rivendicare il ruolo e il peso del partito…
"La nostra, è l’unica lista progressista, ambientalista e di sinistra, non soltanto in coalizione ma sull’intera scheda elettorale. Abbiamo provato a fare un lavoro che allargasse i confini di Articolo 1, il partito che rappresento, costruendo una lista plurale, aperta, con anime dell’ambientalismo e del civismo, e con l’ambizione di rappresentare un’area progressista larga e che unitariamente ha scelto il progetto che Giovanni Legnini ha messo in campo per l’Abruzzo". Fabio Ranieri, coordinatore regionale di Articolo 1 e candidato alle…
Chiudi