Interviste

Non è un momento semplice per la ricostruzione e le imprese ad essa legate. E' notizia degli ultimi giorni il controverso fallimento della Edimo Spa, dello stesso gruppo di Taddei Spa, e il concordato chiesto dalla Acmar. Sia Taddei ( al 38%) che Acmar ( al 42%) insieme ad Edilfrair (con il 20%), fanno parte della società consortile Asse Centrale Scarl, che si è aggiudicata il più grande appalto pubblico legato alla ricostruzione: quello dei sottoservizi. NewsTown ha intervistato proprio il…
Rivoluzionario, giramondo, giornalista, spia. Potrebbe essere il profilo di un personaggio filmico di jamesbondiana memoria, come il Peter Quinn della serie Homeland. Potrebbe. Ma in questo caso i protagonisti non sono frutto della creatività di brillanti sceneggiatori. Parliamo di un personaggio esistito davvero, avvolto da un'unica grande certezza: il mistero sulla sua vera storia. Parliamo di Amleto Vespa, agente segreto aquilano e omonimo – non parente stretto – del più famoso concittadino Bruno, volto noto in Rai. Vi vogliamo raccontare la storia…
Cédric Pernichon è un ragazzo di 28 anni originario di Lione (Fr) che attualmente lavora nel mondo della produzione audiovisiva tra Francia e Belgio. Eppure sono in molti tra quelli che frequentano le pagine dei social network dedicate all'Aquila calcio che conoscono già il suo nome. La scorsa estate, dopo i play off col Pisa, Céd ha chiesto tramite il gruppo Facebook "L'Aquila rossoblù" di poter avere una maglia dell'Aquila calcio che, come si può vedere dalla foto, gli è…
E' un anno di mandato quello che si è appena lasciato alle spalle il vicesindaco e assessore alla Trasparenza del Comune dell'Aquila, Nicola Trifuoggi. Irpino, classe 1942, Trifuoggi è noto in Abruzzo soprattutto per aver presieduto la Procura della Repubblica dell'Aquila e di Pescara, dove si occupò dell'inchiesta sulla sanitopoli abruzzese. Nel 1984 fu uno dei pretori che oscurarono le tv Fininvest, episodio che fece scalpore in tutto il Paese e che causò il famoso "sciopero dei pretori". La sua presenza,…
Il primo giorno all'Università dell'Aquila e il secondo presso la spazio di CaseMatte, la proiezione del film La trattativa di Sabina Guzzanti ha riempito 'le sale' del capoluogo abruzzese in ogni ordine di posto. La regista sta promuovendo così il suo nuovo film, che dopo aver trovato poco spazio nella distribuzione ufficiale, sta girando il Paese grazie al grande interesse del pubblico e delle associazioni sparse sul territorio (il Comitato 3e32/CaseMatte per L'Aquila). La causa sta evidentemente nel tema trattato…
Chiudi