Interviste

La violenza sulle donne è una violazione dei diritti umani. Per questo ogni anno si celebrano i cosiddetti 16 giorni di attivismo: ricorrenza che lega il 25 novembre - giornata internazionale contro la violenza sulle donne - al 10 dicembre, data in cui si celebrano i diritti umani. Donne e uomini in tutto il mondo, in questi giorni, si mobilitano per ricordare che la violenza, in tutte le sue forme, richiede l’intervento delle istituzioni, primi garanti della difesa dei nostri…
In questi giorni di continuo dibattito sulle metodologie da seguire e le scelte da effettuare per la ricostruzione della città nel rispetto delle importanti tracce storiche leggibili in molte aree in corso di restauro, abbiamo incontrato chi della storia e dell’archeologia, in particolare del Medioevo, ha fatto un lavoro e una missione: il professor Fabio Redi, titolare della Cattedra di Archeologia Medievale presso l’Università degli Studi dell’Aquila. Da vent'anni il professore porta avanti ricerche sulla città dell’Aquila e il suo…
La lettera è dell'8 novembre 2013. In calce, la firma del consigliere di amministrazione di Futuris aquilana, Antonio Nidoli. E' indirizzata ai consiglieri del Comune dell'Aquila che, di lì a qualche giorno, saranno chiamati a recepire l'ordine del giorno già approvato in II Commissione 'Ambiente e Territorio' e che esprime contrarietà alla localizzazione della Centrale a Biomasse. "Ci sembra utile fornirLe alcune informazioni sul progetto che Futuris sta realizzando nella zona industriale di Bazzano", si legge nella missiva. "La nostra…
Il racconto del post-terremoto passa anche attraverso la poesia. E l’aquilano Ugo Capezzali con “La mezza città”, opera che restituisce uno spaccato toccante dell’Aquila violentata dal sisma, ha vinto il primo premio nell’ottava edizione del concorso “Città di Sant’Arcangelo”. Un importante riconoscimento, solo l’ultimo di una lunga serie: dal premio “Laudomia Bonanni” nel 2005, a quello “Peltuinum” sempre nello stesso anno, fino ad arrivare, nel 2007, al primo premio nel concorso “Giovanni Sparagna”. Ugo Capezzali, però, non è una delle…
“La musica parla in modo talvolta indiretto, è un potente mezzo per raccontare un disagio”. Prime file fuori controllo in un pogo sfrenato, coreografie che coinvolgono l'intero pubblico, ritmi movimentati ed uno “show” sul palco che regala sempre qualche risata. Sono i KuTso, che ieri sera hanno regalato una serata di musica e divertimento all'Irish Café, con il pienone di un pubblico oramai affezionato al gruppo romano che si è esibito già quattro volte in città. Scambiando qualche parola con…
Chiudi