Mondo

"Se sei dipendente dal lavoro almeno fallo bene" dice più o meno il sommario del video che su Facebook ha più di 100mila condivisioni. Un filmato tutto da vedere.   
Continuano gli approfondimenti e i contributi per NewsTown di Jacopo Intini sulla questione palestinese. Dopo aver scritto della "coda" dell'operazione Margine protettivo, di cui tutti i maggiori media mainstream sembrano essersi già dimenticati, il giovane studioso aquilano si concentra sulla buffer zone dichiarata dall'Egitto a Gaza. Buona lettura. di Jacopo Intini - Risulta essere sempre più instabile la situazione nell’area del Sinai e questo non va a vantaggio degli abitanti della Striscia di Gaza e del futuro del valico di…
Shoshana B. Roberts decide di farsi filmare da una complice mentre gira in jeans e t-shirt per le strade di Manhattan. Il risultato è quello mostrato in video: riceverà circa un centinaio di complimeti/commenti dagli uomini che la incrociano.  L'esperimento dal nome "10 Hours of Walking in NYC as a Woman" segue a quello fatto da Colette Ghunim sul ponte più affollato del Cairo, in Egitto, nel video chiamato "Creepers on the Bridge" (video sotto). Anche qui la ragazza, senza velo, è vestita semplicemente con…
di Jacopo Intini. Striscia di Gaza. E’ pari a 5,4 miliardi di dollari (1miliardo solo dal Qatar) la somma che il mondo ha stanziato per la ricostruzione della Striscia di Gaza, pesantemente bombardata da Israele con l’operazione “Margine Protettivo” di questa estate, ma i fondi rischiano di stagnare nelle tasche delle banche per decenni. Questo è quanto emerso a seguito della conferenza dei donatori, riunitasi al Cairo i primi di Ottobre. La Oxfam International denuncia la criticità della situazione affermando…
Un progetto per raccontare al mondo quanto è difficile la vita per le donne che vivono in Egitto, che mostri la frustrazione e i limiti che devono subire attraversando il ponte Kasr El-Nil, che da Piazza Tahrir porta al quartiere benestante di Zamalek, al Cairo. È questo il progetto dal titolo emblematico The People's Girls, di Tinne Van Loon e Colette Ghunim, che insieme, dopo aver vissuto in prima persona gli sguardi, i commenti e i fischi degli uomini egiziani,…
Chiudi