Mondo

"Basta privatizzazioni ... basta attacchi ai sindacati che devono invece estendere il loro ruolo ... parlare dei problemi di chi, pur lavorando sodo, fatica ad arrivare a fine mese è onesto e patriottico: servono 200mila case popolari, basta chiudere gli ospedali di quartiere. E i ricchi devono dare di più per finanziare gli asili e il doposcuola delle scuole medie". Parola del nuovo sindaco di New York City. Erano vent'anni che la Grande Mela non eleggeva un democratico. A sfatare…
La notte tra martedì e mercoledì, nella periferia Ovest di Atene, il rapper militante antifascista Killah P, al secolo Pavlos Fyssas, è stato brutalmente assassinato in un agguato da Giorgios Roupakias, affiliato al gruppo neo-fascista di Alba Dorata. L'uccisione del Rapper ha generato una fortissima reazione in tutte le maggiori città della penisola ellenica dove, dal pomeriggio di mercoledì, si sono svolte manifestazioni di piazza in solidarietà di #KillahP a cui hanno partecipato migliaia di persone. Molte sedi di Alba Dorata sono…
La soluzione è vicina: la Siria avrebbe accettato il piano russo per la messa sotto controllo internazionale delle armi chimiche. A confermarlo, in una intervista a Russia24, il presidente Bashar al Assad. Nelle scorse ore, l'invio alle Nazioni Unite dei documenti necessari alla firma della Convenzione internazionale che bandisce le armi chimiche. Washington, però, tentenna. In pochi, alla Casa Bianca, credono alle parole di Assad. La verità è che la diplomazia russa ha messo con le spalle al muro gli…
11 settembre 2001 è un film del 2002 di Alain Brigand. Un'opera corale: undici episodi, ognuno della durata simbolica di 11 minuti, 9 secondi e un fotogramma, affidati ad altrettanti registi di fama internazionale provenienti da 11 Paesi - e culture - diversi. Ogni regista ha avuto un budget di 400.000 dollari per girare un cortometraggio che ricordasse gli eventi dell'11 settembre 2001. Uno degli 11 cortometraggi non racconta, però, del crollo delle Torri gemelle e neppure del terrorismo islamico.…
11 settembre 2001. Alle 8:46 un Boeing 767 si schianta contro la Torre Nord del World Trade Center, tra il 94esimo e il 98esimo piano. Pochi minuti dopo, alle 9:03, un altro Boeing colpisce la Torre Sud tra il 78esimo e l'84esimo piano. Crollerà 56 minuti dopo. Altri 32 minuti e implode la Torre Nord. Intanto, alle 9:47 un volo dell'American Airlines si era schiantato contro il Pentagono, un quarto volo alle 10:03 precipita nei pressi di Shanksville, in Pennsylvania.…
Chiudi