News

di Veronica Valerio* - Da molto tempo il nostro Paese è dominato dal muoversi di uno spirito pericoloso che turba le menti, terrorizza i genitori, promuove la masturbazione infantile, sviluppa l'omosessualità, distrugge la famiglia naturale e minaccia l'intera umanità. Il suo nome è Gender e tutti noi, soprattutto i bambini, dovremmo starne lontani. Se si chiedesse ad un gruppo di persone il significato di questa parola e i presupposti dell'ideologia gender, sono sicura che molti non saprebbero rispondere; questo perché…
Con questo decimo articolo, in cui celebriamo tra l'altro la ricorrenza della nascita del poeta aquilano Sabatino Ciuffini, caduta nella settimana appena passata, il 20 ottobre, si conclude il percorso di letture dedicate alla figura di questo straordinario intellettuale ancora misconosciuto. Ennio Flaiano, che fu suo amico ed estimatore e che poté apprezzare la sua poesia ancora inedita, ebbe a dire del giovane Ciuffini, con lo spirito amaro che lo caratterizzava: “E' bravo, peggio per lui”. All'uscita del suo secondo…
Buona prova per L'Aquila Rugby Club che, al "Fattori" dell'Aquila, cede 26-36 al Marchiol Mogliano, tra le favorite per la corsa ai play off, dimostrando miglioramenti rispetto alle prime due gare di campionato. I neroverdi vanno di rimonta nel secondo tempo, portandosi sotto il break, e mancando di un soffio il bonus difensivo, a causa di un calcio piazzato del Mogliano allo scadere. Dopo due punizioni per parte fallite (Faasen e Odiete), i veneti si portano in vantaggio alla metà…
Tanto lavoro per nulla. Dopo il parere di inammissibilità rilasciato dalla Corte dei Conti all'ennesimo parere chiesto dall'amministrazione comunale, sembrava essere giunta a un punto di svolta la vicenda dei precari del Comune dell'Aquila, i cui contratti sono scaduti il 30 settembre scorso. La soluzione era stata trovata al termine di ore convulse, scandite da incontri tra i sindacati e l'assessore al Personale Betty Leone e da riunioni dei dirigenti comunali: nel giro di qualche giorno, la giunta avrebbe votato delibera…
"Le reazioni improprie e stizzite alla mia interrogazione sul pericolo di una nuova e devastante cementificazione nel Parco Nazionale del Gran Sasso Monti della Laga confermano non solo la bontà della mia iniziativa di sindacato ispettivo, ma anche la necessità che di questa situazione sia messo al corrente il Parlamento e si chieda un pronunciamento del Ministero dell’Ambiente". Si legge in una nota firmata dall'onorevole Beatrice Brignone che ha inteso replicare, così, alle reazioni suscitate in città dalla sua azione…
Chiudi