News

Incidente mortale stamane sulla Statale 17 all'Aquila, all'altezza della frazione di Sant'Elia, nella zona Est del capoluogo. Intorno alle 8 della mattina una Fiat Panda, guidata da M.V., 57 anni originario di Preturo, si è schiantata contro il muro di un'abitazione privata, nei pressi del ristorante Frank Ross nella frazione di Sant'Elia. All'origine dell'incidente probabilmente un malore. In zona sono intervenuti i vigili urbani, chiamati dal 113, e le ambulanze del 118 che purtroppo non hanno potuto far nulla per…
  Sospeso e poi espulso. Leandro Bracco, consigliere regionale abruzzese eletto nelle fila dei Cinque Stelle, è stato cacciato dal Movimento di Beppe Grillo per aver accettato da Luciano D'Alfonso la delega alla cultura, alla creatività e all'estetica. Bracco aveva detto di sì all'offerta di D'Alfonso pur rimanendo all'opposizione; una decisione che gli era costata una pioggia di critiche e attacchi anche violenti, scagliati sia dai militanti del movimento che dai propri compagni di partito in Consiglio regionale. Denunciato sul…
Con un poker di Alessio Guardiano, una meta del capitano Daniele Giampietri ed una segnatura di Michele Fattore, la Gran Sasso Rugby vince, contro Prato Sesto, davanti agli oltre 400 tifosi. Nonostante il primo tempo chiuso sotto di un punto, i grigiorossi hanno sempre tenuto sotto controllo la partita e nel secondo tempo hanno ribaltato il risultato vincendo 36 a 20. "E' un onore parlarvi, sono convinto che ognuno di voi ha grandissime potenzialità". Con queste parole Edoardo Vaggi, oggi capitano, ha esordito…
Perde ancora L'Aquila di Zavettieri contro un Pro Piacenza affamato di punti che supera i rossoblù con lo stesso punteggio dell'andata, 1-0.  Primo tempo noioso e secondo a favore degli Emiliani che hanno trovato il gol nel momento di massima pressione. Dall'altra parte un Aquila poco determinata e come al solito inconcludente negli ultimi venti metri dove Perna (di nuovo preferito a Virdis e Pozzebon nel 4-2-3-1) è sembrato per gran parte della partita  avulso dall'azione di gioco. La novità…
di Amedeo Esposito* - La solennità che punteggerà il 2 maggio prossimo [leggi l'articolo] il rientro delle spoglie di San Bernardino da Siena nel suo immenso tempio, bellezza altissima dell'arte, non potrà non volgere la città al richiamo affinché torni in esso la grande musica europea che librò L'Aquila nelle più elevate vette della cultura mondiale. Con le radici nel nome del Santo che "...raccomandando il suo spirito al Signore, mandò fuora l'anima Santa il giorno 20, di Maggio dell'Anno 1444,…
Chiudi