News

Nuovo acquisto per la Gran Sasso nell'ultimo giorno della finestra del mercato invernale. Dall'Aquila Rugby arriva Edoardo Vaggi, seconda/terza linea di lungo corso e volto noto del rugby aquilano e non solo. Vaggi (classe 1978, 190cm x 102kg) è cresciuto nelle fila dell'Aquila Rugby, per poi militare diversi anni al top del rugby italiano: due anni con il Gran Parma, cinque con la Capitolina. Poi, il ritorno con i neroverdi per due stagioni (in top ten) e l'esperienza da allenatore…
L'ex sindaco di Pescara e candidato in pectore del Partito Democratico alla guida della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso, è stato assolto con formula piena nel primo grado di giudizio del processo 'Caligola'. A deciderlo il gup del Tribunale dell'Aquila, Italo Radoccia, che ha giudicato D'Alfonso con il rito abbreviato, come da richiesta dell'ex sindaco.  Il pm Antonietta Picardi aveva chiesto la condanna a tre anni e 5 mesi di reclusione per presunte assunzioni clientelari e appalti pilotati. L'inchiesta - due…
Com'è che si dice? “Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace”: vale a dire, la bellezza è negli occhi di chi guarda. Per lungo tempo anche i sociologi più affermati avevano sostenuto la teoria che l'attrattività fosse superficiale, arbitraria e soprattutto estremamente variabile e differente nelle diverse culture. Ovviamente, ci fa comodo pensare che siamo tutti belli a modo nostro, che l'amore è cieco e che la bellezza è una cosa alquanto soggettiva. Indubbiamente,…
Sono stati proclamati ieri, nella sede dell'Ordine degli Ingegneri in via Saragat all'Aquila, i nuovi eletti nel consiglio della provincia dell'Aquila per il quadriennio 2014-2018. Primo in graduatoria, con 549 voti raccolti, è risultato Elio Masciovecchio. A seguire Raffaele Iacovitti (497), Carmela Morisi (493) e Francesca Martelli (458). I 15 consiglieri avranno il compito di nominare il nuovo presidente dell'Ordine degli Ingegneri della provincia dell'Aquila. Probabilmente, come da consuetudine, il ruolo sarà affidato al consigliere più votato. Il nuovo consiglio,…
L'accusa è di aver formato - in concorso morale - una falsa dichiarazione, depositata al Comune dell'Aquila nel marzo 2010, per lottizzare abusivamente a scopo edilizio tre appezzamenti di terreno.  L'ex assessore alle Opere pubbliche Ermanno Lisi, Riccardo Catena e Mario Cianfrini sono stati rinviati a giudizio e dovranno presentarsi a processo nel mese di maggio. A difenderli, gli avvocati Morena Pasqualone, Francesco Valentini e Carlo Benedetti. Lo scrive, stamane, Marcello Ianni sulle pagine de 'Il Messaggero'. La vicenda nasce…
Chiudi