News

In meno di 24 ore la coltre di neve sul versante teramano dell'autostrada A24 Roma-L'Aquila-Teramo ha toccato la quota record di un metro e 46 centimetri. Negli ultimi anni si erano verificati accumuli di tale entità, ma mai in così poco tempo. Il Gran Sasso, oltre ad essere la montagna più alta dell'Italia peninsulare, ha una caratteristica climatica particolare. Ed la sua repentinità nei cambiamenti, tale da rendere possibile un accumulo enorme di neve in poche ore. Neve che a…
La Funzione pubblica Cgil (Fp-Cgil) è risultato il primo sindacato votato dai lavoratori della Regione Abruzzo e dei suoi enti strumentali, dove gli stessi dipendenti hanno espresso massicciamente (con un'alta affluenza ai seggi) la loro scelta: Consiglio regionale, Giunta regionale, Arit e Arta. In particolare, la Fp-Cgil ha raccolto complessivamente la maggioranza dei consensi, 522 voti, risultando in cima alle preferenze dei lavoratori. A seguire la Cisl con 500 voti, la Uil con 243 voti, e le altre liste con…
Tornano in campo le abruzzesi del rugby. L'Aquila, in Eccellenza, è chiamata a fronteggiare una delle squadre più forti d'Italia, il Rugby Rovigo, per allontanare l'ultimo posto in classifica. In Serie A sarebbe dovuta tornare a giocare la Gran Sasso, dopo la pausa di campionato, ma la gara contro il Rugby Reggio è stata rinviata per impraticabilità del campo. Già decisa la data del recupero: domenica 15 marzo.  Nella pool salvezza della Serie B il Paganica Rugby cerca invece il…
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un cittadino aquilano che, fino ad oggi, ha goduto del Contributo di Autonoma Sistemazione. Con la decisione di tagliare il Cas, si chiede il cittadino che preferisce restare anonimo, che fine faranno le famiglie che non possono permettersi un contratto di locazione oneroso e che non troveranno alloggio nei progetti Case, ad oggi insufficienti per le esigenze di tutti?   "Ci sono 1.008 persone che attualmente ricevono il Cas: parliamo di 336 famiglie di…
Di Vera Lazzaro * - Il 6 aprile del 2009 avevo 8 anni. Ricordo tutto della mia vita fino ad allora. Ricordo tutto quello che è accaduto da allora. Oggi io e i miei amici abbiamo 14 anni. In questi anni abbiamo ascoltato i nostri genitori e i nostri nonni, i loro rimpianti. Abbiamo ascoltato il disinteresse nei nostri confronti, gli “invisibili”. Eppure noi ci siamo e L’Aquila, questa L’Aquila, la capiamo e conosciamo più di voi perché noi non…
Chiudi