News

I lavori sono inziati e si punta ad ottenere l'omologazione ed il collaudo entro la fine di luglio, ma la coperta è corta per realizzare una serie di possibili interventi e migliorie, di ordine sia tecnico che estetico. E' quanto emerso dall'incontro tra il Supporter Trust "L'Aquila mé", l'assessora allo sport al Comune dell'Aquila Emanuela Iorio e i tecnici comunali Berardino Tarquini e Vincenzo Magnifico, rispettivamente RUP e Direttore dei Lavori per il completamento dello Stadio in località "Acquasanta". Il…
"In settimana procederemo all'aggiudicazione del bando di gara". Parola di Giancarlo Silveri, direttore generale della Asl 1 Avezzano L'Aquila Sulmona, a proposito delle continue proroghe - che durano da quasi quattro anni - nell'affidamento "temporaneo" del servizio di ristorazione per pazienti e dipendenti dell'Ospedale "San Salvatore" dell'Aquila. Era il maggio del 2014 quando, con una inchiesta di NewsTown, veniva svelato il problema dell'affidamento della mensa del San Salvatore: un affare da sette milioni di euro - divenuti ad oggi quasi…
Continuano ad arrivare le segnalazioni di disservizi e problemi quotidiani nella viabilità e nella condizione degli spazi pubblici all'Aquila. Assocasa Ugl segnala la pericolosità di una fermata degli autobus Ama nella popolosa frazione di Coppito. Una parte della ringhiera di contenimento nei pressi della fermata è collassata, lasciando un varco sull'orlo di un dirupo. Il problema non è banale, perché la fermata viene frequentata quotidianamente, oltre che da studenti universitari, anche da molti bambini in età scolare.  Sempre Assocasa, poi,…
  L'inchiesta della Procura della Repubblica dell'Aquila sul crollo del balcone nella new town di Cese di Preturo sta entrando nel vivo.  Ieri, è stata eseguita - alla presenza degli esperti nominati dalla Procura - la prova di carico su un solaio e un balcone di una palazzina di via Volontè, nel complesso di Cese.  Gli uomini della Forestale avevano già preparato il campo, smontando massetti, pavimenti, impianti e infissi con l'ausilio di una impresa individuata dalla Procura. Con la Forestale, gli esperti…
Le mani delle organizzazioni mafiose e criminali straniere sulla ricostruzione. Oltre alle forme tradizionali di investimento di capitali di illecita provenienza come il traffico di stupefacenti e le estorsioni, le mafie mirano ad accedere ai miliardi di euro di fondi destinati nei prossimi anni a L'Aquila e al cratere. Non è certo una novità. Piuttosto, una conferma di una sitazione già emersa, nei mesi scorsi, grazie al lavoro degli inquirenti. Che hanno raccontato degli appettiti della criminalità organizzata sul cratere,…
Chiudi