News

Tutto è iniziato martedì 8 dicembre, con un servizio dell'emittente locale "LAQTV" che aveva tra le mani la foto - clamorosa - di un branco di 25 lupi in fila indiana "sul Gran Sasso". Notizia ripresa - e poi smentita - anche dal quotidiano Il Messaggero, mentre la TV aquilana nella giornata di mercoledì - accortasi anch'essa dell'errore - eliminava ogni traccia del video del servizio in questione. Ma chi ha sapientemente messo nelle mani dei media locali questa polpetta…
Tra venti giorni, 86 nuclei familiari assegnatari di alloggio del progetto Case, a L'Aquila, potrebbero essere sgomberati se non decideranno di mettersi in regola con i pagamenti del gas metano.  La dirigente del settore 'Ricostruzione pubblica e patrimonio', Enrica De Paulis, ha infatti notificato la decadenza dell'assegnazione alle 86 famiglie morose totali che non hanno mai pagato le bollette del gas e che non hanno permesso ai tecnici del Comune di entrare nell'alloggio per procedere con il distacco delle utenze,…
Come un esperto 'surfista' naviga scegliendo con cura la propria onda, i giovani devono orientarsi in un mare di informazioni sempre più caotico, muovendosi continuamente 'da onda a onda'. Anywave nasce per rispondere alle loro esigenze, per orientare i ragazzi del territorio della provincia dell'Aquila sulle diverse opportunità - spesso sconosciute - a loro disposizione, offrendo un vasto panorama di informazioni, dal lavoro alla formazione, dalla cittadinanza attiva alla partecipazione giovanile, dagli eventi al tempo libero. Anywave è un sito…
Si terrà lunedì 14 dicembre a partire dalle 9:30 del mattino, presso l’Auditorium del Parco, il “FORUM | 3”, l’ultimo dei tre incontri organizzati dal GSSI nel corso del 2015 sul tema “L’Aquila del futuro”. Il progetto, inaugurato lo scorso gennaio, nasce dall’idea di avviare una pratica di condivisione delle conoscenze e promuovere la cooperazione sui vari progetti di sviluppo e coesione che le istituzioni, le associazioni e i singoli cittadini dell’Aquila hanno intrapreso o programmato. In questo terzo incontro…
La scritta “in progress” stampata sul progetto (vedi foto) sta a indicare che di certezze ce ne sono ancora poche. Si potrebbe definire un accordo aperto, suscettibile di ulteriori aggiustamenti, o lasciato in sospeso, in attesa di decisioni che devono ancora essere prese, quello trovato ieri mattina dal tavolo tecnico convocato dal Direttore generale per le strade e le autostrade del ministero delle Infrastrutture per discutere della localizzazione della Variante Sud. All'incontro hanno preso parte i sindaci dei comuni di…
Chiudi