News

"Mi sembra sbagliato l’atteggiamento del sindaco, Pierluigi Biondi, che critica aspramente le decisioni del Governo, lì dove si prevedono chiusure alle 18.00 di bar e ristoranti, oltre che bloccare le riunioni e gli eventi culturali". Ad affermarlo, in una nota, è il consigliere comunale di Italia Viva/Cambiare insieme Lelio De Santis. "Purtroppo, la città dell’Aquila in questi giorni vanta il primato dei contagi e dei ricoveri in ospedale per Covid 19, per cui tutti dobbiamo essere rigorosi nell’attuare le misure…
I cittadini iscritti nelle liste elettorali del Comune possono richiedere l'iscrizione nell'albo degli scrutatori di seggio dall'1 al 30 novembre. Lo rende noto l'ufficio rlettorale del Comune dell'Aquila. I requisiti sono i seguenti: iscrizione nelle liste elettorali del Comune, aver assolto gli obblighi scolastici (scuola media inferiore) e di non trovarsi nelle condizioni di incompatibilità di cui all'art.38 del TU n.61/1957. Chi è già iscritto, non deve riproporre la domanda. La richiesta di iscrizione, adeguatamente compilata, sottoscritta e corredata da…
La Fiom regionale Abruzzo-Molise e la Fiom della provincia dell'Aquila hanno presentato un esposto alla Procura della Repubblica in relazione al finanziamento di 10 milioni di euro messo in campo dalla Regione Abruzzo sulla space economy, finalizzato a sviluppare occupazione sul territorio e dare soluzione alla vertenza Intecs (delibazione della Regione Abruzzo 9 febbraio 2019). "A distanza di 15 mesi dall'aggiudicazione del primo bando sulla space economy e quindi del finanziamento di 10 milioni da parte della Rti costituita da…
Nel pieno di una pandemia che vive la seconda, severissima, ondata, col sistema di tracciamento dei contagi che in Abruzzo - ed in particolare nell'aquilano - è oramai saltato, gli ospedali che si riempiono, le terapie intensive che mostrano i primi segnali di sofferenza e i casi di positività che crescono in modo esponenziale, di giorno in giorno, con riflessi durissimi per l'economia e per la tenuta stessa del tessuto sociale, il Consiglio regionale si è riunito per approvare il…
Nelle aree terremotate del Centro Italia, colpite dal sisma del 2016, la veloce e diffusa ricostruzione, ad oggi, si è dimostrata un impegno drammaticamente disatteso segnato in questi quattro anni da ritardi e lungaggini burocratiche, e ora anche dalla pandemia. È necessario prenderne atto per poter programmare al meglio la politica e i piani per lo sviluppo dei comuni. E' questa l'amara sintesi che emerge dal terzo rapporto dell'Osservatorio Nazionale Sisma Fillea - Legambiente (www.osservatoriosisma.it) presentato questa mattina in diretta…
Pagina 6 di 5885
Chiudi