News

Si terrà sabato 23 marzo a Piazza Palazzo, in pieno centro storico aquilano, la “Festa della [non] Ricostruzione”, indetta dal comitato cittadino 3e32. Le attrattive della giornata saranno un concorsone a premi per la “migliore balla post-sismica” e un tour fotografico cittadino per immortalare «la città ricostruita e documentare il suo stato», come si legge nella locandina. Non finisce qui. A presenziare il tutto ci saà, niente popo di meno che... Miss Ricostruzione! Affiancata dai tanto attesi ospiti d’onore: Fabrizio…
A L'Aquila sta diventando un classico. Giovedì notte, per l'ennesima volta, sono state ritirate altre otto patenti per guida in stato d'ebrezza. Bere e poi guidare, oltre che pericoloso, sopra un certo tasso alcolemico è giustamente sanzionato dalla legge. Sono ben pochi però i servizi che attualmente mettono a disposizione mezzi alternativi alla propria automobile. Così, rispondere alla variegata offerta dei locali notturni, nasconde molte insidie sopratutto se ci si reca nel centro storico, generalmente lontano dai luoghi abitati. Lo…
I deputati abruzzesi del Partito Democratico hanno presentato un disegno di legge contro la "petrolizzazione della costa abruzzese": questo il primo atto parlamentare, nel giorno di insediamento delle Camere, firmato da Giovanni Legnini, Maria Amato, Antonio Castricone, Vittoria D'Incecco e Tommaso Ginoble, che hanno depositato il ddl a Montecitorio. "L'economia verde - dicono - è una scelta irrinunciabile".
Le procedure di voto per eleggere i Presidenti delle Camere sono "uno spreco assurdo di denaro pubblico", costeranno "420.000 euro" per le spese dei parlamentari questo "senza considerare i soldi spesi per le strutture".
In attesa dell'avvio a pieno regime dei nuovi uffici speciali per la ricostruzione, Paolo Aielli ha emanato nella giornata di ieri un bando di selezione pubblica per 23 unità di personale tecnico che andranno a sostituire la filiera. Contratti a chiamata diretta, co.co.pro per un anno, retribuzione di 70mila euro, il compito di ingegneri, geologi e architetti assunti sarà quello di smaltire le pratiche giacenti in filiera. La notizia non è passata inosservata, anche se non è stata pubblicata con…
Chiudi